Fact checking e fake news

Petrolio, l’AIE rivede al ribasso le stime della domanda

trivelle

Per l’AIE la domanda di petrolio per il 2019 dovrebbe attestarsi intorno agli 1,1 milioni di barili al giorno

La domanda di petrolio sarà più bassa di quanto previsto.  L’Agenzia Internazionale per l’Energia (AIE) ha rivisto al ribasso le stime della domanda globale di petrolio per il 2019.

La domanda dovrebbe attestarsi 1,1 milioni, meno 100.000 barili al giorno. Riviste al ribasso anche quelle del 2020, a 1,3 milioni, meno 50.000 barili al giorno.

A preoccupare l’AIE è lo stato di salute dell’economia mondiale: “Le prospettive sono fragili – ha sottolineato l’Agenzia nel rapporto – con una maggiore probabilità di una revisione al ribasso rispetto un miglioramento”. Ad influenzare l’economia globale è l’intensificarsi delle disputa commerciale tra gli Stati Uniti e la Cina che resta irrisolta e con i nuovi dazi in arrivo a settembre.