skip to Main Content

Anigas: confermato Signoretto alla presidenza. Nominati i quattro vicepresidenti

Anigas

I quattro Vice Presidenti sono Cristina Crotti (Enercom), Nunzio Ferrulli (Italgas), Marco Massimiano (Enel) e Patrizia Rutigliano (Snam).

L’Assemblea di Anigas ha eletto Cristian Signoretto Presidente dell’Associazione, confermando l’incarico per il secondo biennio 2021-2023, e ha nominato quattro Vice Presidenti: Cristina Crotti (Enercom), Nunzio Ferrulli (Italgas), Marco Massimiano (Enel) e Patrizia Rutigliano (Snam).

LE PAROLE DI SIGNORETTO

“E’ un onore poter continuare a presiedere l’Associazione che rappresenta larga parte dell’industria nazionale del gas naturale, riunendo una grande varietà di aziende, dai player nazionali alle piccole-medie imprese. La governance di Anigas si arricchisce con la nomina di quattro Vice Presidenti per rafforzare l’azione dell’Associazione ed affrontare in modo sempre più efficace ed autorevole le prossime grandi sfide del settore energetico. La nuova ‘squadra’ di Presidenza guiderà l’Associazione nell’importante percorso di cambiamento che Anigas ha avviato per definire un nuovo modello di rappresentanza che valorizzi al meglio il ruolo e le potenzialità del settore gas nell’ambito della decarbonizzazione e della ripresa economica del nostro Paese, anche a garanzia del sistema energetico e della sicurezza delle forniture”, ha commentato Signoretto.

CHI SONO I NUOVI VERTICI

Cristian Signoretto, laureato in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano, è Deputy del Direttore Generale Natural Resources e Director Global Gas and LNG Portfolio. È inoltre Presidente e Amministratore Delegato di Eni Global Energy Markets S.p.A., la società interamente controllata da Eni responsabile di tutte le attività di trading e origination di gas, LNG, power e CO2 e membro del Consiglio di Amministrazione di BlueStream, joint venture tra Eni e Gazprom.

Cristina Crotti, laureata in Economia Aziendale all’Università Bocconi, ricopre il ruolo di Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società Enercom Srl. Attualmente è anche Consigliere in rappresentanza dell’Associazione Banca Popolare di Crema per il territorio in ACSU – Associazione Cremasca Studi Universitari.

Nunzio Ferrulli, laureato in Giurisprudenza all’Università “La Sapienza” di Roma, è Direttore Relazioni Istituzionali e Affari Regolatori di Italgas S.p.a., nonché Presidente di Italgas Reti spa e membro del CDA di Italgas Acqua spa e Toscana Energia spa. È anche candidate all’Executive Master’s in Management alla London School of Economics e membro della Faculty della LUISS Business School.

Marco Massimiano, laureato in Ingegneria all’Università “La Sapienza” di Roma, è a capo dell’unità Regolatorio e Antitrust Italia di Enel, con la responsabilità di gestire i rapporti con l’Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente e con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per tutte le attività del Gruppo Enel in Italia.
Patrizia Rutigliano, laureata in Lingue e Storia Contemporanea all’Università Cattolica di Milano, è Executive Vice President Government Affairs, ESG, Marketing &Communications di Snam. È inoltre Board Member di Terèga Holding, utility francese regolata del gas, e di Tiscali, nonché membro del Consiglio Generale di Assolombarda e del Consiglio Direttivo di Valore D. Svolge incarichi di docenza presso il Dipartimento di Impresa e Management dell’Università LUISS Guido Carli di Roma e il Master in Comunicazione d’impresa dell’Università Cattolica di Milano.

live
Back To Top