skip to Main Content

Antartide, la base italiana punta sul fotovoltaico (nonostante condizioni climatiche)

Antartide

L’impianto fotovoltaico è stato soggetto a test molto rigorosi, viste le condizioni ambientali estreme del sito


La base italiana “Mario Zucchelli” in Antartide punta ad essere 100% da fonti rinnovabile. La transizione, avviata lo scorso anno con un impianto eolico, continua con una centrale fotovoltaica, entrata in funzione nel corso della 34° Campagna estiva del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA), finanziata con 23 milioni di euro dal MIUR, attuata dall’ENEA per gli aspetti tecnici e logistici e dal CNR per la programmazione e il coordinamento scientifico.

Come è facile immaginare, l’impianto è stato sottoposto a test molto rigorosi, viste le condizioni ambientali estreme del sito antartico, dove le temperature raggiungono valori fino a -40 °C .

La centrale fotovoltaica, costituita da 250 moduli in silicio monocristallino della potenza unitaria di 250 Wp, è situata sul corpo centrale della base “Mario Zucchelli”, sulla copertura del corpo principale, sottoposta a una completa ristrutturazione per migliorare l’isolamento termico della Stazione.

“L’interesse verso questo tipo d’impianto è nato dalla possibilità di sfruttare l’energia solare durante l’estate antartica senza necessità di utilizzare un accumulo elettrochimico, con notevoli semplificazioni in termini di gestione e manutenzione”, ha affermato Francesco Pellegrino, responsabile tecnico della Stazione Zucchelli.

“Il prossimo obiettivo sarà quello di incrementare la potenza dell’impianto fotovoltaico e quindi la quota di fabbisogno di energia elettrica prodotta da fonte solare. Il target è una riduzione dei consumi annui di combustibile fossile almeno pari al 30-40%, con vantaggiose ricadute in termini economici connessi con la fornitura, il trasporto e lo stoccaggio dello stesso e notevoli benefici in termini di impatto ambientale sul sito antartico”, ha aggiunto Pellegrino.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Gyc

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore