Territori

Brembo inaugura nuovo centro di ricerca (sostenibile ed efficiente)

brembo

Tutti i dettagli sul nuovo edificio di Brembo, colosso dei freni. La struttura è dotata di pannelli solari illuminazione a led e climatizzazione ad alta efficienza energetica

Un nuovo Centro Ricerche e Sviluppo per Brembo, azienda a Stezzano, in provincia di Bergamo. L’edificio, adiacente alla sede principale di Brembo al Kilometro Rosso, è dotato delle più moderne tecnologie sostenibili, tra cui i pannelli solari.

IL CENTRO

La nuova casa del colosso dei freni (fatturato 2018: 2.640 milioni di euro) ospiterà oltre al nuovo Show Room dedicato all’esposizione dei prodotti Brembo, anche gli spazi del Testing-Prove su Strada e il Laboratorio Materiali. Il cuore dell’intero edificio, però, sarà il centro per la Ricerca Avanzata, dove l’azienda proverà a fare innovazione tecnologica e per la sperimentazione continua di sistemi frenanti all’avanguardia.

UN INVESTIMENTO DA 20 MILIONI DI EURO

Il nuovo edificio, adiacente alla sede principale di Brembo al Kilometro Rosso, è stato costruito su un’area di oltre 12.000mq e ha richiesto un investimento pari a circa 20 milioni di Euro.

ATTENZIONE ALL’EFFICIENZA

L’azienda del settore automotive ha presta grande attenzione all’efficienza energetica. L’edificio  è dotato delle più moderne tecnologie sostenibili: pannelli solari, illuminazione a led e climatizzazione ad alta efficienza energetica; e si integra perfettamente con il resto delle palazzine, alle quali è collegato tramite una passerella coperta.

LE PAROLE

“Siamo molto soddisfatti di questo nuovo impianto, che abbiamo fortemente voluto – ha commentato – e che ci impegna in una nuova sfida molto importante: continuare sulla strada dell’evoluzione e innovazione, che ci permette di mantenere una forte leadership, riconosciuta in tutto il mondo, capace di soddisfare, e spesso anticipare, le nuove esigenze dei nostri clienti”, ha affermato il Presidente, Alberto Bombassei.