skip to Main Content

Brexit, la questione è anche energetica

Brexit

La Gran Bretagna chiede all’Ue un accordo sul nucleare dopo l’uscita dall’Euratom, altrimenti minaccia di rispedire indietro i rifiuti radioattivi esteri

Le trattative per l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea dovranno affrontare non solo temi economici e commerciali. Uno dei temi caldi sarà quello sul nucleare: se non si dovesse raggiungere un accordo, infatti, Londra minaccia di rispedire indietro i rifiuti radioattivi esteri. E anche l’Italia riceverà la sua parte.

Proviamo a spiegarci. La Brexit segna l’uscita dell’Inghilterra anche dell’Euratom, ovvero dalla Comunità europea per l’energia atomica, che regola lo sviluppo dell’energia nucleare e il suo commercio nei Ventotto. L’Inghilterra, una volta fuori, si troverebbe ad affrontare nuovi e maggiorati costi, a causa della necessità di ri- organizzare le norme di sicurezza per la fornitura e il trasferimento di combustibili nucleari. Le conseguenze immediate si ripercuoterebbero sulle  forniture all’interno dei confini nazionali di carburante per i reattori.

È necessario (ed urgente, secondo la Camera dei Comuni di Londra) siglare un accordo preventivo con l’UE provando ad ottenere le stesse condizioni di coloro che sono dentro, anche se è fuori. Ed è per questo che la Gran Bretagna ha deciso di minacciare l’Europa: se i negoziati non dovessero concludersi positivamente, allora Londra sarà in diritto di “restituire i rifiuti radioattivi al suo paese d’origine”.

Quanti sono i rifiuti che potrebbero essere restituiti ai diversi mittenti? Ben oltre 120 tonnellate di materiali nucleari. E anche l’Italia potrebbe essere coinvolta.

E Bruxelles? Chiede a Londra, per un accordo di favore sul nucleare, di riconoscere la competenza della Corte europea di giustizia. Sulla questione, però, Theresa May non sembra disposta a cedere. Difficile prevedere come finirà.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore