Fact checking e fake news

Confindustria, per i giovani è sfida Calearo junior Di Stefano

Confindustria

Calearo Ciman, vicentino, 38 anni, candidato alla guida degli industriali di Confindustria Under 40 alla prossima scadenza elettorale del 26 giugno

“’Il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, ha fatto bene ad alzare la voce con gli interlocutori istituzionali anche perché ultimamente sembra sempre più evidente che questo sia l’unico modo per farsi ascoltare’. Parole pronunciate ieri in un’intervista da Eugenio Calearo Ciman, vicentino, 38 anni, candidato alla guida degli industriali Under 40 alla prossima scadenza elettorale del 26 giugno. Calearo avrà come sfidante il 34enne palermitano Riccardo Di Stefano. ‘Chi si aspetta una Confindustria sempre filogovernativa – prosegue il veneto, dal 2017 leader regionale dei ‘Giovani’ – forse non ha chiare le difficoltà che l’industria affronta in questo momento’. Poi sostiene che «’guardando alle linee programmatiche le due candida-ture sono radicalmente diverse. In questa fase il movimento sceglie anche il ruolo che vuole avere nella società’”. È quanto si legge sul Corriere del Veneto.