Sostenibilità

Fotovoltaico, Building Energy costruisce il primo impianto in Uganda

Tororo_Ribbon's cutting

L’impianto con 16 GWh di energia rinnovabile generati all’anno soddisferà il fabbisogno energetico di 35.838 persone, contribuendo alla riduzione di 7.200 tonnellate di emissioni di CO2.

 

Tororo_Brambilla & Ugandian MinisterBuilding Energy S.p.A, multinazionale che opera come Global Integrated IPP nel settore delle energie rinnovabili in Italia e all’estero, ha inaugurato il suo primo impianto fotovoltaico in Uganda, nella municipalità di Tororo, a circa 10km dal confine con il Kenya con una capacità di 10 MWp (16 GWh annui di produzione). La costruzione dell’impianto da 10 MWp ha richiesto un investimento complessivo di 19,6 milioni di dollari.

Il parco solare di Tororo, tra i piu’ grandi dell’Africa Orientale, è stato interamente sviluppato dall’azienda italiana che si è, occupata del finanziamento, della costruzione e della messa in esercizio del parco fotovoltaico.

L’avvio delle attività è stato celebrato con l’inaugurazione dell’impianto, alla presenza di Matteo Brambilla, MD Africa and Middle East di Building Energy – che ha dichiarato “Siamo fieri di dare il nostro contributo a una crescita economica più sostenibile del Paese, rendendo disponibile energia elettrica affidabile e conveniente”  – e di Attilio Pacifici, Ambasciatore UE e Capo Delegazione UE in Uganda – che ha aggiunto “Uno degli obiettivi principali di questo piano è quello di incoraggiare la partecipazione del settore privato a investimenti a più alto rischio e siamo felici di dimostrare oggi che l’Uganda è ben posizionata per avere successo ed essere un buon modello da replicare”.

 

Giovanni Malaspina