skip to Main Content

Franceschini: Sovrintendenza speciale pensata per non indebolire tutele ma attuare opere Pnrr

Franceschini

“Non nascondo che questo tema sperimentale sarà utile anche per il futuro, vedremo come funziona vederemo che verranno rafforzate o indebolite le tutele se le cose andranno più veloci o lente”

“La sovrintendenza speciale è immaginata per non indebolire in nessun modo le esigenze di tutela ma contemporaneamente per andare incontro all’esigenza di correre visti i tempi del Recovery. Intanto parliamo di una sovrintendenza che sarà guidata dal direttore generale delle Belle arti che avrà la possibilità di attingere personale, sarà riferita alle opere del Pnrr” e “le opere sottoposte a Via nazionale o che incrociano più competenze territoriali saranno competenza della sovrintendenza unica. Non nascondo che questo tema sperimentale sarà utile anche per il futuro, vedremo come funziona vederemo che verranno rafforzate o indebolite le tutele se le cose andranno più veloci o lente”. Lo ha detto il ministro della Cultura Dario Franceschini ascoltato dalla Commissione Istruzione del Senato in merito all’impatto dei cambiamenti climatici sui beni culturali e sul paesaggio.

RAFFORZARE DIALOGO E COOPERAZIONE

“In quanto presidenza di turno del G20 abbiamo chiesto alle organizzazione internazionali specializzate di rafforzare il dialogo e la cooperazione interdisciplinare e la condizione di conoscenze, principi e capacità e lo sviluppo di standard comuni per la salvaguardia dei luoghi di interesse culturale dalla minaccia dei cambiamenti climatici. Le azioni specifiche possono includere il riuso e l’adattamento degli edifici storici sia per adeguarli a rispondere meglio ai cambiamenti irreversibili come l’aumento delle temperature e delle piogge sia per contribuire” al clima “riducendo la loro impronta ecologica e la emissioni delle loro attività”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore