Territori

Hera e Fruttagel insieme per la sostenibilità

Hera

Siglato il protocollo ‘Hera Business Solution’ per la gestione integrata di rifiuti, acqua potabile, depurazione, energia ed efficientamento energetico

“Mentre fra 9 mila aziende quotate nel mondo si è aggiudicata il secondo posto in Italia e il dodicesimo al mondo nel ‘Diversity & Inclusion Index’, l’indice ideato dal colosso dell’informazione finanziaria Refinitiv sulla tutela di diversità e inclusione, il gruppo Hera ha siglato con Fruttagel il protocollo ‘Hera Business Solution’ per la gestione integrata di rifiuti, acqua potabile, depurazione, energia ed efficientamento energetico”. È quanto scrive il Corriere di Bologna nell’edizione di oggi.

LA PROPOSTA

“È una proposta dedicata alle grandi aziende che desiderano raggiungere obiettivi di sostenibilità misurabili. La multiutility metterà a disposizione dell’azienda specializzata nella trasformazione industriale di ortofrutta fresca, cereali e legumi le proprie competenze di consulenza”, prosegue il quotidiano.

L’ACCORDO CON HERA

“’Stiamo lavorando al nuovo piano industriale triennale e vogliamo darci obiettivi ambiziosi per ridurre la plastica vergine, l’anidride carbonica generata nei nostri processi, recuperare una percentuale maggiore delle acque di lavorazione e utilizzare più energia rinnovabile’”, ha concluso tanislao Fabbrino, presidente e amministratore delegato di Fruttagel.