Scenari

La Moldavia si rivolge all’Ucraina per evitare una crisi del gas

Ucraina

Chisinau e Kiev stanno negoziando un accordo che consentirebbe all’Ucraina di fornire gas alla Moldavia in caso di interruzione delle forniture con la Russia

La Moldova sta accelerando i colloqui con l’Ucraina sulla prospettiva di ricevere gas dal sistema di trasporto ucraino per evitare possibili interruzioni dell’approvvigionamento invernale qualora la Russia e l’Ucraina non raggiungano un nuovo accordo di transito entro il 31 dicembre 2019.

L’ACCORDO VA FIRMATO ENTRO FINE ANNO

Moldovagaz e Gazprom dovrebbero firmare un nuovo contratto di fornitura alla scadenza del loro attuale accordo il 31 dicembre, ma tali forniture dovrebbero transitare per l’Ucraina e potrebbero quindi essere interrotte.

OBIETTIVO SCONGIURARE INTERRUZIONI DI FORNITURA

Per evitare possibili interruzioni dell’approvvigionamento invernale Moldova è stata costretta a cercare alternative di approvvigionamento a breve termine rivolgendosi appunto ai vicini ucraini.