skip to Main Content

Parità di Genere e Competenze ESG nell’appuntamento di giugno di Open ES

Nata nel 2021 da Eni in partnership con Boston Consulting Group (BCG) e Google Cloud, Open ES è uno strumento aperto a tutte le aziende che intendono crescere e migliorare le loro performance economiche seguendo i principi della sostenibilità

Prosegue l’impegno di Eni in partnership con Boston Consulting Group (BCG) e Google Cloud, su Open ES, la piattaforma digitale per la condivisione di dati relativi alla sostenibilità delle filiere produttive. Nata nel 2021 come strumento innovativo, inclusivo e aperto a tutte le aziende impegnate nel percorso di transizione energetica, che intendono crescere e migliorare le loro performance economiche seguendo i principi della sostenibilità, ad oggi conta già più di 6400 imprese attive.

LE REALTÀ PRESENTI IN OPEN ES

Al suo interno sono presenti importanti realtà come Eni, BCG, Google Cloud, Iveco Group, Snam, Webuild, Autostrade per l’Italia, Saipem, Baker Hughes, illimity Bank che coinvolgono i propri stakeholder (siano essi fornitori o clienti) e che con spirito collaborativo diffondono cultura e consapevolezza sui temi ESG lungo l’intera catena del valore, creando sinergie e offrendo strumenti concreti e opportunità per l’intero sistema imprenditoriale.

Ma non solo. L’alleanza Open-es include infatti non solo realtà industriali o finanziarie, ma anche partner esperti del mondo ESG del calibro di Accenture, BCG, ESG European Institute, ESGeo – Techedge, KPMG, Rina.

PERCHÉ È NATA OPEN ES

La crescita dell’attenzione sui temi di sostenibilità da parte delle istituzioni, dei grandi clienti, delle banche e degli investitori è un tema attuale con un trend incontrovertibile e, soprattutto per le piccole e medie imprese, risulta fondamentale intraprendere percorsi di filiera condivisi e coordinati per focalizzare gli sforzi. È proprio su questo presupposto che è nata Open-es, come alleanza aperta e sistema inclusivo che si pone l’obiettivo di aggregare il più ampio numero possibile di imprese, al fine di compiere un percorso comune di continuo miglioramento per una reale sostenibilità dell’intero sistema produttivo.

UN APPUNTAMENTO FISSO MENSILE: DENOMINATO “OPEN-ES COMPETENZE ESG: LA COMMUNITY INCONTRA GLI ESPERTI”

In questo contesto è nato poi l’evento più seguito in Italia dalle imprese in ambito sostenibilità, un appuntamento fisso mensile denominato “Open-es Competenze ESG: la community incontra gli esperti” in cui tutti i dipendenti delle aziende della community hanno l’opportunità di approfondire gratuitamente i principali temi ambientali, sociali e di governance del momento, confrontandosi con esperti in materia.

NEGLI SCORSI MESI SI È PARLATO DI BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ E CERTIFICAZIONI ESG

Nei mesi precedenti la community di Open-es – che conta più di 400 realtà – ha affrontato temi quali il calcolo dell’impronta carbonica aziendale, a cosa serve il bilancio di sostenibilità, il ruolo delle certificazioni ESG, le novità nei rapporti con le banche, il tutto grazie a dirette streaming fruibili da tutti i dipendenti delle imprese della community all’interno della piattaforma www.openes.io

GIUGNO DEDICATO A EQUITÀ DI GENERE E INCLUSIONE NEL MONDO DEL LAVORO Minambiente

L’evento del mese di giugno si è focalizzato invece sull’equità di genere e l’inclusione delle diversità nel mondo del lavoro, un tema fondamentale per la competitività delle imprese e che sta assumendo sempre più importanza nell’agenda del Governo.

L’appuntamento ha avuto come focus centrale la descrizione dei modelli di valutazione e certificazione presenti sul mercato, le opportunità e i vantaggi offerti dai recenti interventi governativi in materia e un approfondimento sui motivi per i quali questi valori rendono le imprese più competitive.

LE OPPORTUNITÀ DI CRESCITA

Naturalmente l’hub di sviluppo ha offerto moltissime altre opportunità di crescita come corsi e moduli formativi per i dipendenti, per ampliare le competenze e migliorare i comportamenti sostenibili in azienda; servizi e strumenti per misurare l’impatto ambientale e quantificare il grado di sostenibilità di un’impresa; supporto per definire e implementare un piano d’azione che coniughi sostenibilità e business; prodotti e servizi per comunicare efficacemente il proprio impegno in ambito sostenibilità e rafforzare il proprio posizionamento sul mercato; servizi finanziari correlati ai piani di sviluppo sostenibile e di miglioramento in ottica ESG.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore