skip to Main Content

Perchè sarà la sociologia (e non la tecnologia) a far sfrecciare le auto elettriche

Rivian Auto Elettriche

Solo i consumatori decideranno quando le auto elettriche potranno diventare di moda

Sarà la sociologia a decidere di far sfrecciare, realmente, l’auto elettrica. Come dire: saranno i consumatori a decidere quando e come le vetture a batteria faranno il boom, diventando la vera moda del momento.

La tecnologia sta correndo, gli investimenti crescono, ma saranno i clienti a decidere il futuro del settore. Andiamo per gradi.

GLI INVESTIMENTI NELL’AUTO ELETTRICA

Partiamo dai numeri. Secondo la società di ricerche di mercato CB Insights, riporta il Financial Times, più di 70 start-up sono state lanciate di recente nel settore dei veicoli elettrici, dai produttori di auto e dalle aziende di batterie ai fornitori di infrastrutture di ricarica. Gli investimenti dovrebbero raggiungere i 16,3 miliardi di dollari quest’anno, in aumento del 28% rispetto all’anno precedente.

OBIETTIVO: AUTO SICURA ED ECONOMICA

Tutti gli attori sono impegnati a realizzare un’auto elettrica attraente, affidabile, che superi l’ansia da autonomia e che sia economica.

SOCIOLOGIA VS TECNOLOGIA

E a decidere come e quando l’obiettivo sarà raggiunto non sarà la tecnologia, ma la sociologia. Come afferma Alain Kornhauser, professore all’Università di Princeton, i vincitori saranno coloro che saranno in grado di costruire automobili che si rivolgono ai conducenti di tutti i giorni.

Il boom delle vetture a batteria “Riguarda la sociologia, non la tecnologia”, aggiunge.

START UP DESTINATE A FALLIRE?

E saranno sempre i clienti, quindi, a stabilire quali saranno le aziende meritevoli. E proprio come accaduto in passato, numerose sono le start-up destinate a spegnersi tra rivendicazioni tecnologiche surriscaldate e disastri produttivi.

“C’è uno spreco di denaro stupido”, afferma Peter Rawlinson, amministratore delegato di Lucid, prevedendo che l’80% delle start-up di veicoli elettrici e il 20% delle case automobilistiche tradizionali rischiano di fallire.

Back To Top