Territori

Snam sottoscrive finanziamento BEI da 135 mln per rendere la rete più sicura

bei

Riguarderà vari progetti finalizzati alla sostituzione e all’ammodernamento di metanodotti e impianti per il trasporto e lo stoccaggio di gas naturale

Snam ha sottoscritto con la Banca europea per gli investimenti (BEI) un finanziamento da 135 milioni di euro per vari progetti finalizzati alla sostituzione e all’ammodernamento di metanodotti e impianti per il trasporto e lo stoccaggio di gas naturale.

INIZIATIVE PER RENDERE LA RETE SEMPRE PIU’ SICURA, EFFICIENTE E FLESSIBILE

Queste iniziative, spiega Snam in una nota, “sono finalizzate a rendere la rete nazionale sempre più sicura, efficiente e flessibile”. Il finanziamento sarà a tasso fisso pari a 1,372%, con scadenza nel dicembre 2038, e rientra nella politica di ottimizzazione della struttura finanziaria di Snam, in quanto complementare ai prestiti obbligazionari e bancari, e caratterizzato da durata più lunga e costi competitivi.