Territori

La sanzioni non toccano le compagnie di petrolio e gas russe

L’aumento dei prezzi dell’energia e l’indebolimento del rublo hanno fatto salire i profitti delle tre più importanti aziende di settore nel secondo trimestre dell’anno Le sanzioni contro la Russia non stanno togliendo il sonno alle compagnie di petrolio e gas del paese. L’aumento dei prezzi dell’energia e l’indebolimento del rublo hanno fatto salire, infatti, i profitti delle tre più importanti aziende di settore russe nel secondo trimestre, evidenziando una stagione di forti guadagni per l’industria energetica del paese. AUMENTI DEI

Read More...

Territori

Due nuovi campi di estrazione per il giacimento di Kashagan

Al momento sono in fase di studio la creazione di nuove piattaforme offshore e onshore, così come ulteriori attività di trivellazione, con l’obiettivo di aumentare la capacità produttiva del giacimento kazako Il giacimento petrolifero di Kashagan, in Kazakistan, verrà incrementato grazie allo sviluppo di due nuovi campi. Lo ha detto l’amministratore delegato di North Caspian Operating Company (Ncoc, operatore del progetto), Bruno Jardin, che ha annunciato la novità durante la festa di celebrazione del 25esimo anniversario di sviluppo del primo

Read More...

Territori

L’Ue deve giocare le sue carte con il Nord Stream 2. Parola di Wintershall

Secondo Mario Mehren, numero uno dell’azienda tedesca, il gas russo è fondamentale per l’Europa in un contesto di aumento della domanda e di diminuzione della produzione nella regione Secondo il numero uno dell’azienda energetica tedesca Wintershall, Mario Mehren, il gas naturale russo che attraverserà il gasdotto Nord Stream 2 è fondamentale per l’Europa in un contesto di aumento della domanda e di diminuzione della produzione nella regione. L’UE DOVRÀ IMPORTARE CIRCA 400 MILIARDI DI METRI CUBI DI GAS NATURALE NEL

Read More...

Scenari

Lo scioglimento dei ghiacci apre nuove vie per l’energia

Gli shippers di Gas naturale liquefatto pronti a sfruttare i vantaggi della rotta settentrionale artica per risparmiare sui costi di spedizione. Ma prima c’è da affrontare la questione ambientale Una nuova rotta commerciale per l’approvvigionamento energetico si sta aprendo a nord del circolo polare artico. Il record di temperature che si sta registrando negli ultimi tempi sta portando a un restringimento dei ghiacci delle calotte polari che un tempo bloccavano l’attraversamento di navi nella zona. IL 2018 TRA I PRIMI

Read More...

Territori

Cosa faranno Snam e State Grid International Development in Cina

Allo studio possibili collaborazioni su nuove tecnologie per ridurre le emissioni di Co2, nel biometano e nel settore della ricerca e sviluppo

Read More...

Territori

La produzione di petrolio e gas del Caspio? Dipende se è un mare o un lago

L’incontro dei cinque Stati costieri Russia, Iran, Kazakistan, Turkmenistan e Azerbaigian nel porto kazako di Aktau il 12 agosto, ha risolto alcune ma non tutte le questioni in sospeso Potrebbe sembrare una mera questione “geografica”. Eppure stabilire se il Mar Caspio debba essere considerato un mare o un lago potrebbe avere delle importanti ripercussioni anche per quanto riguarda la produzione di petrolio e gas dei paesi che si affacciano lungo le sue sponde. UNA RIUNIONE PER RISOLVERE LA QUESTIONE. MARE

Read More...

Territori

Aramco perde i diritti “perpetui” su petrolio e gas

Il Regno passa a una concessione di sfruttamento per 40 anni rivelando di fatto il braccio di ferro in atto tra il governo e il gruppo energetico statale

Read More...