Senza categoria

Descalzi: Bene per l’Italia l’accordo in Libia

Sul fronte interno l’ad di Eni ha ammesso che si potrebbe accelerare investimenti per un miliardo di euro se venissero presentate norme di semplificazione e sburocratizzazione Bene per l’Italia ma anche per la stessa Libia, l’accordo raggiunto qualche giorno fa tra Eni, Bp e il paese nordafricano. E bene anche un piano di sburocratizzazione e strumenti per accelerare investimenti e assunzioni, così come dovrebbe essere disegnato dalla Manovra economica 2019. Lo ha detto l’ad di Eni Claudio Descalzi a margine

Read More...

Short News

Libia, Noc: non c’è carenza di carburante nella regione occidentale

Nessuna carenza di forniture carburante in Libia Occidentale. Lo ha affermato la Brega Petroleum Marketing Company, una controllata della compagnia di stato libicaNational Oil Corporation, che in un comunicato pubblicato sulla propria pagina ufficiale Facebook, ha assicurato i cittadini della regione occidentale del paese nord africano sulla disponibilita’ di gas naturale liquefatto (GNL). “Queste voci intendono solo creare caos e rendere la vita difficile ai cittadini”, spiega l’azienda senza negare la crescente congestione del mercato nella regione occidentale, ma ha

Read More...

Fact checking e fake news

Tutti i numeri di Noc, la compagnia petrolifera libica

A luglio 2018, i ricavi si sono attestati a ben 13,8 miliardi di dollari, già 800 milioni in più rispetto all’intero 2017

Read More...

Scenari

Petrolio, prezzi in calo. Pesano parole Trump, Libia e aumenti produzione Saudita

Per il prossimo anno Opec stima, invece, un rallentamento del consumo mondiale di petrolio L’Arabia Saudita ha aumentato la produzione petrolifera a giugno mentre il prezzo del greggio è attualmente in calo dopo il nuovo affondo dell’amministrazione Trump sui dazi e la notizia della ripresa dell’attività di produzione ed export in quattro terminal della Libia. ARABIA SAUDITA AUMENTA PRODUZIONE A GIUGNO: EFFETTO IRAN-USA Lo scorso mese l’Arabia Saudita ha aumentato la sua produzione di petrolio di 459mila barili al giorno.

Read More...

Territori

Il progetto offshore Bahr Essalam Fase 2 inizia la produzione

Sono stati avviati i nuovi pozzi del più grande giacimento a gas nell’offshore della Libia gestito da NOC ed Eni National Oil Corporation (NOC) e Eni hanno annunciato che Mellitah Oil & Gas, società operativa compartecipata paritariamente da Eni e NOC, hanno avviato la produzione dal primo pozzo del progetto offshore Bahr Essalam Fase 2 a soli tre anni dalla Decisione Finale d’Investimento (FID). Entro una settimana circa è prevista la messa in produzione di due ulteriori pozzi, mentre altri

Read More...

Fact checking e fake news

Come e perchè Libia ed Iran fanno paura al mercato del petrolio

Se venissero meno le forniture di Libia ed Iran il mercato del petrolio dovrebbe rinunciare a 3 milioni di barili al giorno

Read More...

Scenari

Cosa sta accadendo in Libia ai terminal petroliferi

In Libia a fuoco i terminal petroliferi libici dei porti di Sidra e Ras Lanuf: gravi danni per economia del Paese e per ambiente 

Read More...