Scenari

Libia, Italia e Usa: malgrado le tensioni la Noc non si arrende

La produzione di petrolio e gas aumenta e il numero uno dell’azienda di Stato libica Sanallah ha incontrato molte compagnie statunitensi per portare avanti il suo piano quinquennale di sviluppo degli idrocarburi

Read More...

Territori

Tutti i conti di Noc, in ripresa grazie a Repsol

Riprese le attività del giacimento giant di Sharara, operato da Repsol. I conti tornano della compagnia petrolifera libica ai livelli pre-conflitto

Read More...

Scenari

Cosa succede ai giacimenti petroliferi in Libia

Chi produce e chi no, chi esporta e chi è fermo e chi controlla il territorio. Intanto, malgrado il conflitto in corso, Noc ha annunciato un aumento del 20% delle esportazioni di petrolio

Read More...

Scenari

Libia, Eni, petrolio e gas. Ecco perché il paese è così importante per l’Italia

L’interscambio tra i due paesi si è attestato nel 2018 a 5,4 miliardi di euro di cui l’88,8% nel settore energetico per un ammontare di oltre 4,1 miliardi di euro che fanno del paese nordafricano il quinto fornitore della Penisola nel settore

Read More...

Scenari

Capolinea in vista per l’intesa Opec+ sul petrolio?

Sembra evidente che più i prezzi del petrolio aumenteranno, più emergeranno crepe nell’accordo: un’altra interruzione delle forniture in Iran, Venezuela o Libia potrebbe, dunque, porre fine all’intesa dell’Opec+.

Read More...

Territori

Libia, il sito di Al Sharara tornerà in produzione

Il Governo di Tripoli ha annunciato la ripresa di produzione del campo di Al Sharara

Read More...

Territori

Haftar “acchiappatutto”: anche Elephant (gestito da Eni) sotto il suo controllo

Non si è registrato alcun impatto sulle attività e il campo gestito da Eni e Noc che sta producendo regolarmente. Ancora bloccata invece la produzione nel giacimento di Sharara

Read More...