Scenari

Gazprom si espande in Serbia. Altre centrali elettriche in vista

Oltre al progetto di Pancevo già avviato, si sta pianificando un altro progetto di centrale elettrica da circa 300 MW battezzata Kragujevac

Read More...

Territori

Gazprom punta al mercato europeo (passando per la Serbia)

Secondo il quotidiano russo “Kommersant” lo sbarco si concretizzerebbero con la realizzazione di un nuovo impianto termoelettrico da 200 megawatt nel paese

Read More...

Territori

Bulgaria e Serbia vogliono diversificare le forniture di gas. Bruxelles d’accordo

Firmato un accordo a Sofia tra il ministro bulgaro dell’Energia Temenuzhka Petkova e dal suo omologo serbo Aleksandar Antic Bulgaria e Serbia sono intenzionate a portare avanti il progetto di un interconnettore gas tra i due paesi nel tentativo di diversificare le forniture e migliorare l’infrastrutturazione nell’Europa sudorientale. BRUXELLES SOSTIENE IL PROGETTO Entrambi fortemente dipendenti dalle importazioni di gas russo, i due paesi dell’Est europeo stanno pensando da anni a progetti in grado di diversificare le loro forniture. Sul punto

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Tutti i dettagli sulla commessa in Serbia per Ansaldo Energia

Per la fornitura di turbine a gas e generatori per la centrale di cogenerazione di Pancevo

Read More...

Energie del futuro

Gas, Gazprom vuole incrementare la partecipazione nei gasdotti serbi

La South Stream Serbia AG fondata dai due paesi per costruire l’ormai abbandonato progetto di gasdotto meridionale, potrebbe ora essere utilizzata per realizzare un collegamento con il Turkish Stream Il consiglio di amministrazione del gigante russo dell’energia Gazprom ha intenzione di considerare l’acquisto di una partecipazione supplementare nella società Juzni Tok Srbija (South Stream Serbia) AG. Lo ha rivelato l’agenzia Tass annunciando che il piano dovrebbe chiudersi il 13 febbraio. La South Stream Serbia AG è per il 51% di

Read More...

Scenari

Gazprom: più risorse nel 2018 per sfuggire alla morsa delle sanzioni Usa

Il colosso energetico russo investirà 13,7 miliardi di dollari per rafforzare le rotte di approvvigionamento verso l’Europa e la Cina e conservare quote di mercato. Nel frattempo ha aumentato le forniture alla Serbia a 2 miliardi di metri cubi all’anno ed è pronta a sviluppare con il ramo petrolifero Gazprom Neft progetti petroliferi in Siberia orientale e in Iran Il colosso energetico russo Gazprom sta indirizzando maggiori risorse per cercare di conservare quote di mercato a livello europeo. A pesare

Read More...