Senza categoria

Porto Rico ripristina i collegamenti energetici a 11 mesi dal passaggio dell’Uragano Maria

Quasi un anno dopo il tragico passaggio dell’Uragano Maria, Porto Rico ritorna alla normalità dal punto di vista dei collegamenti energetici. L’Authority locale dell’energia elettrica di Porto Rico, PREPA, ha annunciato su Twitter di aver ripristinato i collegamenti degli utenti che ancora rimanevano privi di elettricità per le conseguenze dell’Uragano Maria. Maria ha travolto l’isola caraibica lo scorso settembre, lasciando una scia di devastazione e di vittime, di cui il numero totale rimane controverso: i report ufficiali indicano appena 64

Read More...

Senza categoria

Venezuela, calano le esportazioni di petrolio in Usa

Un calo del 12% rispetto al mese precedente. Questa la flessione registrata a luglio nelle esportazioni di petrolio dal Venezuela agli Stati Uniti. Una flessione che gli analisti ricollegano alle sanzioni inflitte a Pdvsa, la compagnia petrolifera statale del Venezuela. A luglio, il flusso di esportazioni di greggio si è ridotto a 494mila barili al giorno, per la prima volta sotto la soglia dei 500mila. Il calo è ancora più consistente se considerato su base annuale, ovvero sulle esportazioni registrate

Read More...

Senza categoria

Usa, la produzione di shale oil è sotto le attese

Negli Stati Uniti la produzione di shale oil cresce ma a un ritmo giudicato troppo lento e l’Agenzia governativa è preoccupata. Secondo le previsioni diffuse dall’Agenzia americana per l’energia, si prevede un aumento della produzione di shale oil 93mila barili al giorno. Malgrado ciò, si tratta della più piccola crescita mensile dal novembre 2017, quando i prezzi del petrolio “made in Usa” erano più bassi di quelli attuali di circa il 20%. Le previsioni per agosto stimavano una crescita nettamente

Read More...

Senza categoria

Egitto e Sudan, la distensione parte dall’energia

L’annuncio del completamento del collegamento elettrico fra Egitto e Sudan può segnare l’inizio della normalizzazione dei rapporti fra i due Stati africani Sudan ed Egitto completeranno il loro collegamento elettrico entro la fine dell’anno. L’ha dichiarato Abdel-Ghani al-Nai’m, il sottosegretario sudanese agli esteri al termine di un incontro con l’ambasciatore egiziano a Khartoum, Osama Shaltout. Entro la fine del mese è previsto al Cairo un incontro diplomatico fra i ministri degli esteri dei due paesi in cui si affronteranno questioni

Read More...

Senza categoria

Iran e Russia cercano l’accordo per sfruttare le risorse del Caspio

Un accordo sullo sfruttamento delle risorse del Mar Caspio. L’hanno siglato nei giorni scorsi Russia, Iran, Azerbaijan, Kazakistan e Turkmenistan. I dettagli verranno definiti in un secondo momento, ma per il momento si registra un compattamento delle potenze dell’Asia centrale, che molti leggono come una risposta all’offensiva di Donald Trump contro l’Iran. L’accordo prevede per ora essenzialmente la suddivisione delle acque Caspio, una zona ricca di risorse naturali, soprattutto petrolio e gas naturale, e strategica dal punto di vista energetico. Da decenni

Read More...

Senza categoria

Arera, Stefano Besseghini Presidente. Arriva delibera Cdm

E’ Stefano Besseghini il nuovo Presidente di Arera 

Read More...

Senza categoria

Sugli oneri generali di sistema la palla passa al nuovo Collegio di Arera

Uno scenario “altamente diviso e difficilmente conciliabile” tra stakeholder ha indotto i vertici uscenti a un supplemento di indagini che termineranno a giugno 2019 Nei cassetti delle scrivanie dell’Authority per l’energia, i nuovi vertici del Collegio di Arera, che si apprestano a terminare l’iter di nomina in Parlamento, troveranno, tra le altre questioni da risolvere, anche la riforma dell’assetto degli oneri generali di sistema e in particolare la “patata bollente” del sistema di pagamento dell’insoluto che a febbraio scorso, ricorsi

Read More...