Short News

L’ Azerbaigian prova ad aumentare la produzione di gas

gas naturale

Socar, azienda dell’Oil&Gas dell’Azerbaigian, inaugurerà nuovi campi per l’estrazione del gas il prossimo anno

 

Socar, la controllata di Stato dell’Azerbaigian, punta ad aumentare la produzione di gas naturale negli anni a venire. A rivelare le intenzioni è stato il fondatore dell’azienda, Rovnag Abdullayev, a Reuters.

Il Paese, storicamente, ha importato diversi volumi di gas da Russia, Iran e Turkmenistan. La crisi economica ha spinto le società ad un calo della produzione: secondo il servizio statistico, l’output di gas in Azerbaigian è sceso a 28,4 miliardi di metri cubi (bcm) quest’anno da 29,4 miliardi di metri cubi nel 2016.

SOCAR“Per massimizzare i profitti del nostro Paese, acquistiamo i gas turkmeni in estate, lo stiamo conservando e lo venderemo in inverno a prezzi più alti”, ha detto Abdullayev a Reuters.

Socar, che produce un quinto del gas dell’Azerbaigian, intende impegnarsi per invertire il calo di produzione. Nei prossimi mesi e anni, la controllata di stato, dovrebbe attirare diversi campi di estrazione. “Nei prossimi tre o cinque anni, Socar prevede di costruire due piattaforme offshore al campo Umid per eseguire una trivellazione di almeno otto pozzetti ad alto margine (…) Socar intende avviare anche l’esplorazione e la perforazione presso il campo Babek nella seconda metà del 2018”, ha aggiunto Rovnag Abdullayev. “Abbiamo l’obiettivo di ottenere 1,5 miliardi di metri cubi di gas dal primo stadio di gas di Absheron nel 2019, e un ulteriore 5 miliardi di metri nel 2022-2023 dalla seconda fase”.

L’industria del gas dell’Azerbaigian è fondamentale per l’Europa, che intende ridurre la sua dipendenza dalla Russia, che copre circa un terzo delle esigenze del gas dell’Unione europea e ha relazioni gelide con l’Occidente.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>