Scenari

Cina, per sconfiggere inquinamento serve diversificare mix energetico

Puntare sull’auto elettriche per combattere l’inquinamento non basta. la Cina deve diversificare il suo mix energetico    Meno carbone, più rinnovabili, più tecnologie pulite e innovazione. La ricetta per una Cina più green e con meno smog non è certo facile da trovare, dato che le necessità ambientali dovrebbero anche andare di pari passi con l’esigenze economiche (crescita, industria e produzione domestica di energia): servono nuovi piani di sviluppo, nuovi progetti e promesse concrete. Per mitigare lo smog, si sa,

Read More...

Energie del futuro

La Cina punta sul gas per ridurre inquinamento

Si profila l’avvio di un sito pilota per lo sfruttamento del gas idrato nella zona di Shenhu nel Mar cinese meridionale. Pechino si candida a diventare leader nella nuova tecnologia di estrazione La Cina punta sul gas per promuovere un adeguamento del mix energetico del paese verso combustibili più puliti e proteggere l’ambiente. Il Consiglio nazionale per lo sviluppo e la riforma della Cina ha infatti deciso di abbassare i prezzi del gas naturale di 0,1 yuan per metro cubo

Read More...

Energie del futuro, Sostenibilità

Energia rinnovabile, memorandum di intesa tra Cina e Africa

Siglato un memorandum di Intesa sulle energie rinnovabili: le imprese cinesi offriranno supporto tecnologico e finanziario alle società del continente nero   Che la Cina puntasse all’Africa era già chiaro. Ora, un memorandum di intesa mette tutto nero su bianco: la Africa Renewable Energy Initiative (Arei) e l’Alleanza sino-africana per la cooperazione e l’innovazione sulle energie rinnovabili hanno siglato accordo con l’obiettivo di incrementare la produzione energetica africana da fonti verdi. In particolare, in base a quanto riferito dall’agenzia cinese

Read More...

Scenari

Ecco come la Cina vuole vendere energia all’Africa

La fusione tra China Guodian Group e Shenshua Group dà vita alla più grande utility del mondo China Guodian Group, uno dei primi cinque produttori di energia elettrica cinese, e Shenshua Group, colosso del carbone, si sono fuse dando vita alla più grande utility del mondo. A comunicarlo, in una nota di poche righe, è stata la statale Assets supervision and administration commission (Sasac), ovvero la Commissione governativa cinese che controlla assetti e fusioni tra società statali I numeri del

Read More...