Territori

Eolico in Messico: Enel vince la terza gara pubblica

Il Gruppo Enel, in Messico, si aggiudicato il diritto di stipula di nuovi contratti per la fornitura di energia e certificati verdi per quattro impianti eolici   Enel, si è aggiudicata il diritto di stipulare contratti in Messico relativi alla fornitura di energia e certificati verdi da quattro impianti eolici con capacità complessiva di 593 MW tramite la sua controllata per le rinnovabili Enel Rinnovabili, facendo seguito all’esito della terza gara pubblica di lungo termine lanciata dall’avvio della riforma energetica

Read More...

Sostenibilità

Sicilia: perchè il Tar blocca l’eolico in mare

Bocciata, sostenuta e ora bocciata ufficialmente: dopo 15 anni si conclude l’epopea della centrale eolica al largo delle coste siciliane   Il Tar di Palermo ha ufficialmente bloccato un progetto di centrale eolica con una produzione stimata di 137 megawatt pensato al largo della costa siciliana e presentato 15 anni fa, nel 2003, dalla Mediterranean Wind Offshore, società del gruppo Termomeccanica. Con quella centrale eolica in mare, l’Italia avrebbe potuto tagliare 183mila tonnellate l’anno di CO2, secondo le stime di

Read More...

Sostenibilità

Eolico, Enel Green Power sbarca in Missouri

Enel Green Power North America Inc. ha attivato il parco eolico di Rock Creek. Produrrà circa 1250 GWh all’anno di energia Enel ha avviato la produzione del parco eolico Rock Creek, situato nella Atchison County in Missouri, negli Stati Uniti. Esso è il primo impianto di Enel in Missouri e il più grande nello Stato. Il completamento dell’accordo è stato possibile attraverso la controllata Enel Green Power North America Inc. L’impianto –  di proprietà della controllata di Egpna, Rock Creek Wind

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Germania: primo aerogeneratore con impianto idroelettrico

Sarà attivo dal prossimo anno il primo aerogeneratore dotato di impianto idroelettrico integrato e supererà ben due record.    La Max Boegl Wind e la GE Renewable Energy avevano annunciato, non molto tempo fa, la loro volontà di portare a compimento il primo aerogeneratore al mondo dotato di impianto idroelettrico integrato. Ergo, volevano creare turbine eoliche dotate di sistemi di accumulo, promettendo una centrale ibrida funzionante già nel 2018. La creazione dell’aerogeneratore riesce a conquistare un doppio record: il primo

Read More...

Sostenibilità

Francia: un tavolo di lavoro per eolico onshore

Al via i lavori per la risoluzione dei problemi riguardanti le piattaforme di eolico “onshore”, primo tra tutti le profonde spaccature della società francese a proposito     La Francia è uno dei paesi più attrattivi per  gli investimenti in rinnovabili grazie alle politiche messe in atto dal Governo Hollande e, sulla stessa scia, dal Governo Macron. Il Paese è impegnato nella Programmazione pluriennale per l’energia, un documento che prevede l’installazione di 100MW che sfrutteranno l’energia di onde e maree e di

Read More...

Energie del futuro

L’eolico galleggiante funziona. Lo testimonia la Scozia

Nuova fornitura elettrica  per ben 20,000 case scozzesi Statoil ha sviluppato un impianto eolico offshore galleggiante, molto più pronto a sfidare le nuove tecnologie in fatto di rinnovabile rispetto ai primi prototipi norvegesi. L’impianto  floating wind turbines (turbine galleggianti) è stato installato in Scozia, a Hywind, sul lago di Peterhead, e inaugurato dal premier Nicola Sturgeon. E’ già in funzione e produce energia per ben ventimila case scozzesi grazie, al collegamento effettuato da un cavo di collegamento lungo una trentina di chilometri. Le turbine

Read More...

Energie del futuro

Rinnovabili, è la Cina il paese più attrattivo. Italia 18esima

In futuro ci sarà un deciso calo dei costi di tutte le fonti pulite contribuendo a stimolare enormi investimenti. È quanto emerge dalla 50esima edizione dell’indice Recai, Renewable Energy Country Attractiveness Index, pubblicata da Ernst & Young   Cina salda al primo posto nella classifica dei paesi più attrattivi per le fonti pulite. Al secondo posto, senza sorprese, l’India e a seguire Stati Uniti, Germania e Australia, tutti stabili in graduatoria. In diciottesima posizione l’Italia mentre tra le nazioni emergenti,

Read More...