Energie del futuro

Interconnessioni e gasdotti per collegare domanda e offerta del Mediterraneo

È la conclusione a cui sono giunti regolatori dell’energia dei paesi dell’area (MedReg) nell’Outlook 2017. Regole chiare e riduzione dei rischi fondamentali per assicurare investimenti Sono necessarie interconnessioni elettriche e gasdotti per collegare domanda e offerta e promuovere lo scambio di energia. Ma, trattandosi di infrastrutture energetiche a forte intensità di capitale, sono necessarie regole chiare e di lungo termine per ridurre i rischi e garantire la remunerazione del capitale. È la conclusione a cui sono giunti i regolatori dell’energia

Read More...

Scenari

BP: gas sorpasserà il petrolio come principale fonte energetica nel 2040

Il carbone verrà soppiantato nel 2030. Sfida anche sulle perdite dei gasdotti stimante intorno all’1,3-1,4 per cento BP prevede che il gas sorpasserà il petrolio come fonte di energia primaria del mondo nel 2040, in coincidenza con la crescita della domanda di combustibili fossili meno inquinanti. È quanto ha detto il vicepresidente dell’azienda Dominic Emery durante una conferenza sul gas a Vienna. Secondo Emery il gas – inteso come gas naturale, biogas, biometano, power-to-gas – surclasserà il carbone all’inizio del

Read More...

Energie del futuro

Petrolio,da ExxonMobil 50 miliardi di dollari di investimenti in Usa

Gli investimenti futuri del settore petrolio si concentrano sullo shale oil   ExxonMobil accelera gli investimenti in America, grazie anche alla nuova riforma fiscale di Trump. La compagnia ha messo sul piatto 50 miliardi di dollari in patria per gli investimenti in patria per i prossimi 5 anni, 35 miliardi in più di quanto avesse previsto.  Pochi i dettagli sugli investimenti, ma l’annuncio fatto dal ceo Darren Wood è certamente un importante segnale delle tendenze energetiche americane, che sembra concentrarsi

Read More...

Short News

Petrolio, quotazioni ai massimi da oltre tre anni

Il Brent di Londra scambia a ridosso dei 70 dollari,  mentre il contratto americano sul Light crude segna un incremento dello 0,18% a 66,32 dollari al barile   Periodo decisamente positivo per il  petrolio, che viaggia ai massimi da tre anni. Oggi, il Brent di Londra scambia a ridosso dei 70 dollari,  mentre il contratto americano sul Light crude segna un incremento dello 0,18% a 66,32 dollari al barile. Nonostante restino alte, le quotazioni risentono del calo superiore alle attese del

Read More...

Short News

Il Kuwait abbassa gli obiettivi di produzione di petrolio e gas all’estero

Si passa da 200mila a 150mila barili equivalenti di petrolio al giorno entro il 2020. Lo scorso anno Kufpec, ha prodotto 84mila boepd in 14 paesi, tra cui Canada, Regno Unito, Norvegia, Egitto, Malesia, Indonesia, Australia e Cina A causa della recente recessione del settore petrolifero, l’azienda statale che si occupa del settore idrocarburi all’estero, la Kuwait Foreign Petroleum Exploration (Kufpec), ha ridotto il suo obiettivo di produzione di greggio e gas al di fuori dal Kuwait a 150mila barili

Read More...

Short News

Petrolio, Arabia Saudita: collaboreremo ancora con Paesi non Opec

L’Arabia Saudita intende mantenere la sua cooperazione con gli stati che non sono membri dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio dopo il 2018   Tenere a bada la produzione di petrolio, con l’obiettivo di far aumentare i prezzi del greggio. E’ stata questa una delle principali preoccupazione dell’Opec, il cartello dei produttori di petrolio, e dei Paesi non Opec. Ora toccherà decidere su nuovi tagli, su nuovi limiti alla produzione, sul futuro del mercato. E’ in questo contesto che si

Read More...

Fact checking e fake news

Elezioni, rinnovabili ed efficienza energetica nei programmi

In vista della tornata elettorale del 4 marzo, gli schieramenti hanno cominciato ad elaborare e proporre ai cittadini le idee che hanno intenzione di mettere in campo una volta al governo. Decarbonizzazione, difesa dell’industria italiana e fonti alternative i leit motiv. C’è tanta voglia di innovazione, rinnovabili ed efficienza nei programmi stilati dai partiti politici in vista delle elezioni del 4 marzo. Dopo l’economia, il fisco e i temi sociali, il settore energia e ambiente rappresenta uno dei campi in

Read More...