Territori

Turchia, via libera a centrale a ciclo combinato a gas da 550 MW

La sua costruzione è in corso in Turchia a Kırklareli e Karaman, soddisferà circa il 5% della produzione totale di energia elettrica della Turchia Un protocollo da 5,2 miliardi di dollari per investimenti nel settore petrolchimico e del gas naturale in Turchia. Lo hanno siglato l’azienda turca Metcap e la qatariota Fusion Dynamics. Alla cerimonia di firma presso il JW Marriot Hotel nella capitale Ankara hanno partecipato Celal Metin, presidente di Metcap per gli investimenti energetici, e Mohammed al-Hajri, presidente

Read More...

Scenari

Mediterraneo orientale crocevia del gas tra sogni e tensioni

Netanyahu parla con i leader greci e ciprioti per le forniture all’Europa. L’Egitto è sempre più hub del gas. Ma alla Turchia non piace l’isolamento e mostra i muscoli Le importanti scoperte di giacimenti di gas sotto il Mediterraneo orientale hanno illuso per anni sulla possibilità di inaugurare un’era di pace e prosperità in una regione travagliata da una continua instabilità politica. Tuttavia, una serie di recenti accordi e ritrovamenti di idrocarburi nell’area, hanno rivelato profonde linee di frattura a

Read More...

Scenari

Turchia: Aziende (anche energetiche) in fuga. Ecco perché

Il fornitore di gas naturale tedesco Ewe è l’ultimo in ordine di tempo a decidere di ritirarsi. Si allunga l’elenco delle aziende straniere che hanno deciso di chiudere le loro attività in Turchia. L’ultima in ordine di tempo è il fornitore di gas naturale tedesco Ewe AG una delle maggiori aziende teutoniche del settore che ha annunciato la vendita delle azioni di Bursagaz e Kayserigaz attive nel settore energetico locale. L’azienda ha raggiunto un accordo con la Barclay’s per fungere

Read More...

Scenari

Perché Ankara indugia con Gazprom sul Turkish Stream

La Turchia frustrata dalle scoperte di gas dei vicini rischia di provocare tensioni nell’area. Il blocco della Saipem 12000 prolungato fino al 10 marzo. Tutte le ultime novità da Ankara nell’approfondimento di Sebastiano Torrini per Energia Oltre

Read More...

Territori

Perché con la nave Eni bloccata dalla Turchia si rischia una crisi diplomatica su Saipem 12000

A cosa mira la Turchia e qual è la posizione dell’Europa nei confronti del piano di Ankara di diventare il nuovo hub del gas del Mediterraneo

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Saipem 12000, ecco quanto costa ad Eni la follia di Erdogan

Non solo crisi diplomatica, la mattana di Erdogan ha anche ripercussioni economiche importanti, come spiega l’articolo di Giusy Caretto

Read More...

Scenari

Ecco perché la Turchia ha bloccato la nave Saipem 12000 di Eni

I dettagli del blocco della nave italiana Saipem 12000 da parte della Turchia    Sabato un’unità militare turca ha bloccato la nave Saipem 12000 dell’Eni impegnata in attività di perforazione all’interno della Zona economica esclusiva (Zee) di Nicosia. Il problema, è sempre lo stesso da qualche anno: qualsiasi nuovo giacimento scoperto nelle acque di Cipro, secondo le politiche di Erdogan, andrebbe condiviso con il governo filo-turco al potere nel settore settentrionale dell’isola di Cipro (la Turchia occupa militarmente la zona nord

Read More...