Territori

A2A: accordo con Ardian per l’uso del gas green

a2a

Le due società ora selezioneranno i siti più adatti all’integrazione tra impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e unità di produzione di idrogeno

“A2A accelera sul piano della sostenibilità ambientale investendo nel carburante del futuro, l’idrogeno. Ieri infatti ha stretto un accordo con Ardian, società leader mondiale di investimenti privati, che attraverso Energy Management Services gestisce la piattaforma italiana per le fonti energetiche rinnovabili e innovative. L’obiettivo comune: una cooperazione sullo sviluppo dell’utilizzo dell’idrogeno verde”. È quanto riporta il Corriere della Sera edizione Brescia.

SODDISFATTI I MANAGER DEI DUE GRUPPI

“’Siamo soddisfatti di questo accordo , un’ulteriore conferma del contributo che la nostra azienda può e vuole dare al raggiungimento degli importanti obiettivi posti dall’Unione Europea in termini di riduzione di CO2 per vincere la sfida del climate change’ ha dichiarato Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato di A2A. Parla di sinergia proficua anche Mathias Burghardt, a capo di Ardian infrastrutture società presente in Italia dal 2007 con diversi parchi eolici e che gestisce a livello globale circa 5 Gigawatt di asset rinnovabili e ha una presenza storica in Italia con oltre 500Megawatt di capacità installata”.

DA SELEZIONARE I SITI PIÙ ADATTI

“Le due società ora selezioneranno i siti più adatti all’integrazione tra impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e unità di produzione di idrogeno, partendo da un impianto pilota”, ha concluso il quotidiano.