skip to Main Content

Ambiente, Bortone (AssoArpa): attendiamo i decreti attuativi della legge del Snpa (2)

“Il settore ambientale e in particolare quello degli enti deputati al controllo, al monitoraggio e alta gestione delle autorizzazioni, si trova in un periodo forte-mente dinamico, per le novità legislative e per la pianificazione legata ai programmi di sviluppo e sostenibilità europei e nazionali (pensiamo ad esempio al green deal, alte strategie di sviluppo sostenibile, al Piano nazionale di ripresa e resilienza). Le Agenzie ambientali devono avere un ruolo chiave nel rilascio dell’economia e nell’attuazione della transizione eco-logica: il forte cambiamento che si deve attuare dovrà avvenire in tempi rapidi (superando la storica incapacità italiana di attuare concretamente i progetti) ma senza derogare alle questioni relative alla valutazione della sostenibilità di progetti e opere. Considerato anche che l’obiettivo finale e la Costruzione di un sistema economico e sociale che ponga in primo piano un giusto equilibrio con le risorse e con gli impatto umani. Le professionalità molteplici e integrate presenti nel Sistema di protezione dell’ambiente, insieme a un’esperienza e a una conoscenza puntuale dei territori. Sono requisiti fondamentali per garantire il supporto tecnico-scientifico necessario a seguire le procedure complesse che dovranno essere messe in campo”. Lo ha dichiarato Giuseppe Bortone, Presidente di AssoArpa in una intervista rilasciata a Antonella Cocca per “Il Pianeta Terra” novembre-dicembre 2021.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Gyc

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore