Scenari

ESCLUSIVO: Cosa bolle in pentola nel progetto cattura CO2 di Ravenna di Eni

eni

Gli investimenti stimati anche per realizzare la filiera industriale sono pari a 1470 mln di euro. Le ultime raccolte da Energia Oltre

Eni ha intenzione di creare il più grande hub per lo storage di CO2 al mondo al largo di Ravenna, approfittando dei giacimenti esauriti e degli asset dismessi presenti in zona. Si tratta di un progetto fondamentale, visionato da ENERGIA OLTRE, non solo per la città di Ravenna ma per tutto il bacino padano grazie alle numerose attività collaterali che verrebbero coinvolte. E il beneficio riguarderebbe anche per il resto del paese visto che si utilizzerebbero tecnologie innovative da poter poi rivendere all’estero.

La notizia completa è visibile nella sezione “Agenzia di Stampa” di Energia Oltre.