Sostenibilità

Eolico, Prysmian cablerà parco offshore in Francia

eolico

Prysmian fornirà 3 km di cavi sottomarini dinamici inter-array e 19 km di cavi export per un totale di 22 km

Sarà il gruppo Prysmian a cablare il parco eolico offshore galleggiante situato nel sud della Francia. L’azienda ha siglato una “letter of award” con Pgl (Provence Grand Large), parco eolico, parte di Edf Renewables, per lo sviluppo di un sistema in cavo sottomarino “chiavi in mano”. L’azienda fornirà 3 km di cavi sottomarini dinamici inter-array e 19 km di cavi export per un totale di 22 km, oltre a cavi terrestri per una rotta di 9 km.

Il contratto, la cui finalizzazione è prevista per l’estate 2019, ha un valore di circa 30 milioni di euro. “Questa commessa conferma sia il nostro ruolo di leader tecnologico nel cablaggio di innovativi parchi eolici offshore in Europa, sia le nostre eccellenti capacita’ di gestione di progetti, offrendo ai nostri clienti soluzioni personalizzate e ad alte prestazioni. Questo progetto dimostra ancora una volta la capacita’ di Prysmian di offrire pacchetti completi che coprono tutti i servizi relativi ai sistemi in cavo per l’intero ciclo di vita del progetto” ha dichiarato Hakan Ozmen, Esvp Projects di Prysmian Group.

Il collaudo del progetto e’ previsto nel 2021. Una volta completato, il parco eolico offshore galleggiante fornira’ 24 MW di energia a oltre 40.000 famiglie in Francia.