Territori

Gas: il Tanap vince un premio internazionale per la protezione ambientale

tanap

Grazie ai risultati nel campo della protezione ambientale, ha ricevuto un premio internazionale – il The Green World Awards 2019 – da parte della britannica The Green Organization.

Il gasdotto TANAP, parte integrante del Corridoio meridionale del gas, è un progetto infrastrutturale indispensabile per affrontare oggi e in futuro le questioni di sicurezza energetica. Il suo obiettivo è quello di portare in Turchia e in Europa il gas naturale prodotto nel giacimento di Shah Deniz-2 in Azerbaigian e in altre aree del Mar Caspio. Il progetto TANAP, il gasdotto del Caucaso meridionale e il gasdotto transadriatico (TAP), costituiscono gli assi portanti del corridoio meridionale del gas. E grazie alla sua importanza e ai risultati nel campo della protezione ambientale, ha ricevuto un premio internazionale – il The Green World Awards 2019 – da parte della britannica The Green Organization. Lo riporta AzerNews.

GLI ALTRI PREMI VINTI DA TANAP

In precedenza, TANAP aveva già ricevuto altri due premi internazionali come il Communitas Award, negli Stati Uniti, e l’International CSR Excellence Award sempre nel Regno Unito.

I NUMERI DEL TANAP

Con una lunghezza totale di 850 chilometri, la portata iniziale del gasdotto TANAP è di 16 miliardi di metri cubi di gas all’anno. Sei miliardi di metri cubi dell’importo saranno utilizzati per soddisfare la domanda della Turchia, mentre i restanti 10 miliardi di metri cubi saranno inviati in Europa.

IL GAS IN EUROPE A INIZIO 2020

Dopo il completamento del gasdotto Trans Adriatic Pipeline (TAP), infine, il gas arriverà in Europa verso l’inizio del 2020.