skip to Main Content

Gas, Uniper: Nord Stream 2 potrebbe essere approvato a metà del 2022

Nord Stream 2

Lo ha dichiarato Klaus-Dieter Maubach, CEO di Uniper, uno dei finanziatori del progetto

Il gasdotto Nord Stream 2, che trasporterà il gas russo in Germania, potrebbe essere approvato a metà anno. Lo ha dichiarato a un quotidiano tedesco Klaus-Dieter Maubach, CEO di Uniper, uno dei finanziatori del progetto. Il Nord Stream 2, guidato da Gazprom, è stato completato a settembre 2021 ed è in attesa della certificazione finale da parte dell’agenzia di rete tedesca, che ha affermato che non avrebbe preso alcuna decisione nella prima metà del 2022.

IL GASDOTTO E LE TENSIONI RUSSIA – UCRAINA

Una mossa che ha appesantito le relazioni diplomatiche, già tese dal rischio di un conflitto aperto tra Russia e Ucraina, alimentando l’ipotesi che il gasdotto possa essere utilizzato per esercitare pressioni politiche su Mosca. “Non vedo alcuna interferenza politica, l’agenzia di rete sta riesaminando il progetto, come previsto. Il via libera potrebbe arrivare a metà del 2022. Il Nord Stream 2 è importante”, ha spiegato Maubach al quotidiano tedesco Rheinische Post, come riporta l’agenzia Reuters.

NORD STREAM 2: UN PROGETTO DA 11 MILIARDI DI DOLLARI

Uniper è tra le cinque società energetiche europee – le altre sono Wintershall Dea, Shell, OMV ed Engie – che hanno pagato metà degli 11 miliardi di dollari del costo del gasdotto. “Ogni ulteriore possibilità di importazione contribuisce ad alleggerire la situazione del mercato del gas – ha aggiunto Maubach – ma ovviamente ci sono dei rischi politici: se il conflitto Russia-Ucraina si intensifica, il gasdotto potrebbe diventare l’obiettivo delle sanzioni statunitensi”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore