Territori

Gnl di Klaipeda: Ue dà via libera a schema di incentivazione

gas naturale

Per la Commissione Europea lo schema di incentivazione permetterà di stimolare la concorrenza nel mercato del gas lituano

La Lituania ottiene il via libera della Commissione Europea. Bruxelles ha approvato  il nuovo schema di incentivazione introdotto dal Paese, ch come spiega Quotidiano Energia, prevede da un lato la fornitura da parte dell’azienda di Stato Litgas di un livello minimo di Gnl all’impianto con relative compensazioni finanziate dagli oneri di rete e, dall’altro, l’eliminazione dell’obbligo di acquisto del gas di Klaipėda imposto dall’avvio del terminale nel 2013 alla generazione termoelettrica.

Il nuovo schema di incentivazione permetterà di stimolare la concorrenza nel mercato del gas lituano, contribuendo anche a  rafforzare la sicurezza degli approvvigionamenti europei. E proprio lo scorso agosto è arrivato a Klaipėda il primo carico di Gnl Usa destinato alla Lituania.