Territori

Italgas e GRDF rafforzano la loro collaborazione nel settore della distribuzione del gas

La cooperazione tra le due Società si baserà su una intensa attività di knowledge sharing di soluzioni e metodi applicati al settore della distribuzione del gas naturale

Un Memorandum of Understanding volto a rafforzare la collaborazione per lo sviluppo di attività congiunte e lo scambio di conoscenze ed esperienze nella gestione delle reti. Lo hanno firmato Paolo Gallo, CEO di Italgas ed Edouard Sauvage, CEO di GRDF, in apertura del 2° Forum dell’Energia Francia-Italia all’Ambasciata d’Italia in Francia; un appuntamento che riunisce alcuni tra i maggiori esperti del settore per discutere del tema della neutralità carbonica.

LA COOPERAZIONE TRA LE DUE SOCIETÀ SI BASERÀ SU UNA INTENSA ATTIVITÀ DI KNOWLEDGE SHARING

ItalgasItalgas e GRDF sono leader rispettivamente in Italia e in Francia nel settore della distribuzione del gas naturale e tra i principali player in Europa. Insieme servono circa 19 milioni di consumatori e gestiscono oltre 270.000 chilometri di reti. La cooperazione tra le due Società si baserà su una intensa attività di knowledge sharing di soluzioni e metodi applicati al settore della distribuzione del gas naturale con particolare riferimento ai seguenti ambiti: Sviluppo delle reti, digitalizzazione e smart metering; Sicurezza della rete; Attività di regolazione e processi di connessione alla rete; Sviluppo del biometano; Ricerca, sviluppo e innovazione delle tecnologie Power-to-gas e iniezione di idrogeno nelle reti; Sviluppo della mobilità sostenibile a metano/biometano.

CONDIVISIONE DI ESPERIENZE IN MOLTEPLICI FORME

La condivisione di esperienze si svilupperà in molteplici forme tra cui l’organizzazione di consultazioni bilaterali, workshop tecnici e missioni di learning experience, utilizzando anche la Digital Factory Italgas, che porteranno allo scambio di personale tecnico e di middle manager per favorire l’apprendimento diretto di soluzioni e metodi applicati nella gestione dei rispettivi sistemi distributivi.

GALLO: ACCORDO APRE LA STRADA A IMPORTANTI PROSPETTIVE DI CRESCITA DEL NOSTRO SETTORE

“Questo accordo apre la strada a importanti prospettive di crescita del nostro settore, chiamato a svolgere un ruolo chiave nel processo di decarbonizzazione dell’economia – ha commentato Gallo – . Insieme favoriremo lo sviluppo di tecnologie utili a trasformare le modalità di gestione delle reti rendendo il nostro lavoro sempre più efficiente e migliorando la qualità e la sicurezza del servizio fornito alle comunità. Italgas e GRDF rafforzano ulteriormente la propria leadership in Europa diventando sempre più un punto di riferimento del settore e dei tanti Paesi che più di recente hanno iniziato a sviluppare le infrastrutture del gas e che guardano a noi per mutuare tecnologie all’avanguardia”.

SAUVAGE: LO SVILUPPO DEL GAS RINNOVABILE È UNA VERA SFIDA PER LA TRANSIZIONE ENERGETICA

“Lo sviluppo del gas rinnovabile è una vera sfida per la transizione energetica. GRDF crede nella forza delle partnership. Questo accordo, siglato tra due leader europei della distribuzione del gas come Italgas e GRDF, ci permetterà di lavorare verso soluzioni innovative, in particolare nel campo dello sviluppo del gas naturale rinnovabile, dell’economia circolare e dell’innovazione”, ha concluso Sauvage.