Efficienza energetica e innovazione

Mobilità elettrica, Motus-E alla ricerca di idee e startup per lo sviluppo del settore

auto elettrica mobilità

Motus-E ha lanciato una call for ideas e una call for startup per selezionare le migliori iniziative nell’ambito della mobilità elettrica. L’11 Aprile la premiazione

Motus-E, associazione che riunisce e rappresenta il mondo interessato al successo della mobilità elettrica, è alla ricerca di idee e talenti per lo sviluppo del settore. L’associazione ha lanciato una call for ideas e una call for startup per selezionare le migliori iniziative nell’ambito della mobilità elettrica.

I partecipanti ad entrambe le call devono fornire idee e presentare iniziative su design urbano, ‘ottimizzazione degli stalli di ricarica, trasporto pubblico elettrico, circular economy, sistemi di integrazione e di gestione delle ricariche e cybersecurity dei veicoli connessi.

L’11 Aprile prossimo, nell’ambito del primo evento annuale di Motus-E che si svolgerà a Roma, l’associazione designerà e premierà i vincitori. In palio, grazie alla collaborazione di Tree, Open Innovation partner, ci sono 10.000 euro per le startup e tre mesi di accesso al Talent Working degli Spazi Attivi di LazioInnova per l’idea che risulterà vincitrice. La premiazione è poi l’inizio di un percorso di Open Innovation con la stessa Tree, MOTUS-E e le aziende associate.

“Dalla diffusione della mobilità elettrica nascono nuove necessità di innovazione, non solo tecnologica, per rendere le nostre città sempre più vivibili e semplificare la vita dei cittadini che scelgono la mobilità sostenibile”, ha commentato Dino Marcozzi, segretario generale di Motus-E.