Fact checking e fake news

Perchè il prezzo del gas è tornato a salire

consumi

Al Psv italiano il contratto day-ahead ha registrato rialzi fino al 7%, toccando un picco di 15 euro per Megawattora

Il prezzo del gas, in Europa, torna a crescere. Al Ttf olandese (Title Transfer Facility, hub assimilabile ad una borsa di scambio dedicata esclusivamente al gas naturale ), il gas ha toccato i 14 euro per Megawattora sul mercato del giorno prima. Una cifra, come scrive il Sole 24 Ore, in aumento di oltre il 60% rispetto ai minimi decennali di fine giugno.

Al Psv italiano il contratto day-ahead ha registrato rialzi fino al 7%, toccando un picco di 15 €/Mwh.

Tra i motivi della corsa della risorsa che si candida a guidare il settore dell’energia verso la transizione, supportando il lavoro delle rinnovabili, è dovuto al crollo delle forniture della Norvegia, dove si è verificato un guasto del giacimento Aasta Hansteen, avviato solo lo scorso dicembre. A causa di questo i flussi si sono ridotti di 21,7 milioni di mc (circa il 7%).