Sostenibilità

ExxonMobil alla ricerca di rinnovabili in Texas

Il bando sarebbe stato formulato invitando i fornitori di energia solare o eolica a stipulare contratti di 12, 15 o 20 anni fino a un massimo di 250MW

ExxonMobil è pronta ad acquistare elettricità prodotta da energia rinnovabile per i suoi bisogni aziendali in Texas. A rivelare la proposta di acquisto formulata da una delle più grandi compagnie petrolifere del mondo è Bloomberg secondo cui il bando avrebbe avuto come deadline l’8 giugno e sarebbe stato formulato invitando i fornitori di energia solare o eolica a stipulare contratti di 12, 15 o 20 anni.

EXXONMOBIL CERCA FORNITURE ANCHE SUPERIORI A 250MW

Secondo il documento ottenuto da Bloomberg, l’Exxon sta cercando forniture di almeno 100 megawatt ma prenderebbe in considerazione anche proposte per più di 250 MW. “Non ho mai visto un’azienda petrolifera e del gas fare una Proposta di acquisto aziendale di quelle dimensioni – ha detto Kyle Harrison, analista con sede a New York al Bloomberg NEF, riferendosi agli accordi di acquisto di energia elettrica -. Vedere le più grandi compagnie petrolifere e del gas fare investimenti in energia pulita del genere, evidenzia che le rinnovabili sono competitive in termini di costi. Questo può essere un modo per mostrare un impegno verso la sostenibilità senza soffrire economicamente”.

SECONDO BNEF L’ACQUISTO DI ENERGIA DI EXXONMOBIL È UN RECORD NEL SETTORE

Non è chiaro, tuttavia, se Exxon abbia raggiunto un accordo con un fornitore per l’acquisto di energia verde, né per quale uso stia cercando di acquistare energia elettrica. Se si dovesse comunque raggiungere un accordo, secondo BNEF, questo finirebbe per raddoppiare il record di 84 megawatt che altre società petrolifere e del gas hanno siglato attraverso accordi a lungo termine per l’acquisto di elettricità rinnovabile.

LA COMPAGNIA USA PROSEGUIRÀ A INVESTIRE DI PIÙ IN IDROCARBURI

Exxon si mostrata più lenta delle altre Big Oil come Royal Dutch Shell e BP nell’inseguire le tecnologie rinnovabili. Malgrado l’amministratore delegato Darren Woods abbia riconosciuto il “rischio dei cambiamenti climatici” e stia vagliando la possibilità di realizzare biocarburante con le alghe, all’inizio di quest’anno ha confermato che gli investimenti aziendali seguiranno il mantra di “bet-on-what-you-know” (scommetti su quello che sai fare, ndr) del magnate del petrolio John D. Rockefeller.

IN TUTTO IL MONDO LE AZIENDA HANNO ACQUISTATO ENERGIA RINNOVABILI PER 7,2 GW QUEST’ANNO

Il numero di aziende che hanno sottoscritto contratti per l’acquisto di energie rinnovabili continua ad aumentare. Escludendo le utility, le aziende e le agenzie hanno concordato di acquistare 7,2 gigawatt di energia pulita in tutto il mondo fino a luglio, distruggendo il record di 5,4 gigawatt raggiunto in tutto il 2017, secondo i dati BNEF.