skip to Main Content

Sostenibilità, i clienti Uber potranno monitorare la CO2 tagliata

I clienti di Uber potranno monitorare le emissioni di CO2 tagliate grazie alle corse green con Uber Green e Comfort Electric. Inoltre, potranno condividere il viaggio in città per aumentare il risparmio di anidride carbonica. È quanto riporta Reuters, riprendendo le dichiarazioni della società.

Attualmente sono circa 60.000 le auto elettriche registrate sulla piattaforma, che entro il 2040 diventeranno la totalità, secondo i piani di Uber.

“Lo Smart Charging utilizzerà l’apprendimento automatico per raccomandare quando e dove i conducenti dovrebbero ricarica la vettura, in modo da poter massimizzare i loro guadagni”, ha detto l’azienda, aggiungendo che espanderà i suoi servizi di mappatura smart per aumentare l’efficienza del carburante senza aumentare i tempi di viaggio e le tariffe. (Energia Oltre – edl)

live

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.

Rispettiamo la tua privacy, non ti invieremo SPAM e non passiamo la tua email a Terzi

Back To Top