Sostenibilità

Le auto più “verdi” secondo “Green Ncap”: elettriche al top, bene l’alimentazione diesel

Il consorzio Green NCAP è costituito da Governi, Club automobilistici (tra i quali l’ACI), rappresentanti di consumatori, laboratori di prova e centri di ricerca universitari di 8 Paesi europei

Read More...

Fact checking e fake news

Aumentano i consumi gas in Italia, complici le temperature basse

La Russia resta di gran lunga prima fonte con dati invariati su maggio 2018 (2953,2 milioni mc), l’Algeria scende di un 12,3% e con 809,2 milioni mc cede anche quest’anno il secondo posto al Nord Europa

Read More...

Fact checking e fake news

Calano i consumi gas a marzo nonostante ripresa delle centrali

Pesano le temperature miti e il confronto col freddo 2018. Nell’import crolla l’Algeria (-76%) che lascia spazio a Russia (+0,9%), Nord Europa (+240%) e al boom del Gnl

Read More...

Fact checking e fake news

Gas, consumi in flessione nel 2018: -3,4% a 72,1 miliardi di mc

In calo tutti i settori, soprattutto il termoelettrico. I consumi totali sono tornati al di sotto dei livelli del 2003. Aumenta la dipendenza dall’estero: la Russia resta primo fornitore

Read More...

Scenari

Energia: Rallentano i consumi e aumentano i prezzi in Italia

Secondo l’Analisi trimestrale ENEA peggiora ancora l’indice ISPRED (Sicurezza, PREzzi, Decarbonizzazione)

Read More...

Fact checking e fake news

Consumi gas in crescita a settembre nel nostro paese

A spingere sull’acceleratore dei consumi il termoelettrico, mentre calano il residenziale e l’industriale. In aumento anche l’import: +9,6% Aumentano i consumi di gas a settembre, spinti soprattutto dal settore termoelettrico. Calano invece gli usi a livello residenziale e industriale. È quanto emerge dall’analisi del REF-E sul mercato italiano lo scorso mese. L’AUMENTO DEI CONSUMI TERMOELETTRICI È DA IMPUTARE AL MINOR CONTRIBUTO IN FASE DI GENERAZIONE DELLE RINNOVABILI A settembre i consumi di gas naturale in Italia hanno fatto registrare un

Read More...

Fact checking e fake news

Ecco quanto ha consumato l’Italia ad agosto

Ancora in aumento la produzione idrica (+13%) ma sono in calo tutte le altre. La domanda dei primi otto mesi del 2018 è comunque in crescita dello 0,3% Cala la domanda di elettricità in Italia: ad agosto il dato si è attestato a 26,5 miliardi di kWh, in flessione dell’1,1% rispetto allo stesso mese del 2017. LA DOMANDA DEI PRIMI OTTO MESI DEL 2018, PARI A 215,2 MILIARDI DI KWH, È IN CRESCITA DELLO 0,3% Quest’anno agosto ha avuto gli

Read More...

Fact checking e fake news

Tap: I cambi di rotta della Lezzi e i consumi di gas in calo (che non calano)

Per Tajani (presidente Parlamento Ue) e Barbagallo (Uil) non si può bloccare il progresso e pensare di non subire contraccolpi La Tap? “Vogliamo chiuderla”. E poi ancora: “Inutile, vecchia e dannosa, valuteremo”. Infine: “Personalmente la ritengo un’opera inutile. Ma c’è un trattato ratificato da cinque anni. Dobbiamo prenderne atto. Come promesso, faremo una valutazione attenta e responsabile che arrechi il minor danno possibile ai cittadini”. Le dichiarazioni sono tutte delle ultime settimane e arrivano dal neo-ministro per il Sud Barbara

Read More...

Sostenibilità

Ecco quanto sono cresciuti i consumi elettrici in Italia a marzo

Aumenta la produzione di eolico e idroelettrico. Nel trimestre la domanda sale rispetto allo stesso periodo del 2017 A marzo la domanda di elettricità in Italia è stata di 27,7 miliardi di kWh, in aumento del 4,2% rispetto ai volumi dello stesso mese del 2017. È quanto rilevato da Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale. EFFETTO TEMPERATURA: MARZO PIÙ FREDDO DELLO SCORSO ANNO La performance della domanda ha risentito dell’effetto temperatura: quest’anno, infatti, marzo – pur con

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

L’Ue parte dalle “fondamenta” per la rivoluzione energetica

L’aggiornamento della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia prevede il sostegno alla mobilità elettrica ed edifici più efficienti e “smart” entro il 2050. Tutto in nome della lotta ai cambiamenti climatici Obbligo di migliorare la prestazione energetica di edifici nuovi ed esistenti; sostegno allo sviluppo di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici; implementazione delle strategie nazionali di ristrutturazione degli immobili e indicatori d’intelligenza. Sono queste le principali novità dell’aggiornamento della direttiva sulla prestazione energetica nell’edilizia che impone agli Stati membri di

Read More...

Fact checking e fake news

Petrolio, i numeri dei consumi italiani

Tra le auto sale il peso delle ibride al 3,6% e quello del metano al 2,4%; stabile il peso delle elettriche allo 0,1%, mentre scende quello del gpl al 5,7%

Read More...

Scenari

Come sarà l’energia italiana nel 2040? Tutti gli scenari di Terna

Numeri, dettagli, tendenze e confronti nel rapporto “Documento di descrizione degli scenari” utilizzati da Terna per l’elaborazione del Piano di sviluppo della rete elettrica

Read More...

Energie del futuro

India pronta a raddoppiare l’import di gas

Il paese ha a disposizione quattro terminali Gnl e importa circa 20 milioni di tonnellate l’anno. Ma nei prossimi sette anni il governo sta pensando di costruire altri undici impianti. La spinta dell’India a raddoppiare la quota di gas naturale nel mix energetico nazionale e raggiungere il 15% entro il 2022 (rispetto al 6,5% attuale) richiederà un enorme aumento delle importazioni e la costruzione di più terminal Gnl. Lo ha detto Narendra Taneja, portavoce del partito al governo, il Bharatiya

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Energia, l’Italia riduce i consumi più della media Ue

Il Belpaese si attesta al 17,8% contro una media europea del 10,8% con livelli addirittura inferiori a quelli del 1996. Lo certifica Eurostat secondo cui l’Europa starebbe rallentando nel trend di riduzione dei consumi energetici I consumi energetici in Italia si sono ridotti del 17,8% tra il 2006 e il 2016, oltre la media europea del 10,8%, facendo registrare livelli inferiori addirittura a quelli del 1996. È quanto sottolinea Eurostat nei dati sull’efficienza energetica 2016. L’Unione europea si è infatti

Read More...

Sostenibilità

Rinnovabili: consumo Ue nel 2016 sale a 17%, Italia al 17,4%

È quanto emerge dai dati Eurostat. I paesi “più verdi” sono la Svezia (53,8%), la Finlandia (38,7%) e la Lettonia (37,2%). In fondo alla classifica Lussemburgo Malta e Olanda Continua a crescere il consumo delle energie rinnovabili in Europa. Nel 2016 la quota di energia prodotta da fonti pulite nel consumo finale lordo ha raggiunto il 17% in tutta l’Unione raddoppiando quasi il dato del 2004 (all’8,5%). È quanto emerge dai dati Eurostat. L’obiettivo dell’Ue è quello di ottenere entro

Read More...