Scenari

Il gas meno costoso nel 2017? In Turchia

Tra i paesi europei e quelli non membri, lo scorso anno la Turchia ha fornito il gas più economico. Ora Ankara sta lavorando per diventare un hub attraente con l’avvio di una borsa del combustibile Secondo Eurostat, nel 2017 le famiglie turche hanno consumato il gas naturale più economico d’Europa, pagando 2,4 centesimi di euro per chilowattora (kWh) di equivalente elettrico. Tra i 21 paesi dell’Ue, Ankara è al primo posto nella graduatoria seguita da Romania e Moldavia con 3

Read More...

Fact checking e fake news

È l’Italia il paese Ue con il taglio maggiore della bolletta elettrica 2017

Il nostro paese si piazza all’ottavo posto europeo secondo le rilevazioni dell’Eurostat L’Italia è il Paese dell’Unione europea che ha riscontrato il maggior taglio delle bollette elettriche tra il 2016 e il 2017, riducendo i costi per le famiglie dell’11,1%. È quanto comunica Eurostat nel suo “Household energy prices” dal quale emerge che il nostro paese è all’ottavo posto nell’Ue per costi.  In aumento invece del 4,3% la bolletta del gas, il terzo aumento più alto dell’Ue dopo Bulgaria (20,6%)

Read More...

Sostenibilità

Ecco perché le emissioni Co2 sono in aumento in Europa e in Italia

Tutti i dati preliminari di Eurostat, i paesi virtuosi e quelli da “rimandare”. Male anche le emissioni delle auto Le emissioni di Co2 in Europa e in Italia nel 2017 sono cresciute rispetto all’anno precedente. È quanto emerge dalle stime preliminari diffuse da Eurostat sulla quantità di anidride carbonica associata al consumo di energia. INCREMENTO DELL’1,8% TRA IL 2016 E IL 2017 Secondo Eurostat le emissioni dello scorso anno derivanti dalla combustione di carburanti fossili è aumentata dell’1,8% nell’Unione europea.

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Energia, l’Italia riduce i consumi più della media Ue

Il Belpaese si attesta al 17,8% contro una media europea del 10,8% con livelli addirittura inferiori a quelli del 1996. Lo certifica Eurostat secondo cui l’Europa starebbe rallentando nel trend di riduzione dei consumi energetici I consumi energetici in Italia si sono ridotti del 17,8% tra il 2006 e il 2016, oltre la media europea del 10,8%, facendo registrare livelli inferiori addirittura a quelli del 1996. È quanto sottolinea Eurostat nei dati sull’efficienza energetica 2016. L’Unione europea si è infatti

Read More...

Sostenibilità

Rinnovabili: consumo Ue nel 2016 sale a 17%, Italia al 17,4%

È quanto emerge dai dati Eurostat. I paesi “più verdi” sono la Svezia (53,8%), la Finlandia (38,7%) e la Lettonia (37,2%). In fondo alla classifica Lussemburgo Malta e Olanda Continua a crescere il consumo delle energie rinnovabili in Europa. Nel 2016 la quota di energia prodotta da fonti pulite nel consumo finale lordo ha raggiunto il 17% in tutta l’Unione raddoppiando quasi il dato del 2004 (all’8,5%). È quanto emerge dai dati Eurostat. L’obiettivo dell’Ue è quello di ottenere entro

Read More...