Territori

Eni acquisisce nuovi diritti esplorativi in Mozambico

Il Cane a sei zampe ha firmato il contratto a Maputo, alla presenza del Ministro delle Risorse Minerarie e dell’Energia Ernesto Max Tonela, rafforzando ulteriormente la sua presenza nel paese africano Eni espande la sua presenza in Mozambico acquisendo i diritti esclusivi di esplorazione e sviluppo del blocco offshore A5-A, nelle acque profonde del Bacino Settentrionale dello Zambesi, a circa 1.500 chilometri a nord est della capitale. CONTRATTO FIRMATO A MAPUTO Il Cane a sei zampe ha firmato il contratto

Read More...

Territori

Cosa farà Renco in Mozambico

Renco curerà il master plan di quella che è già chiamata  “Gas City”, una nuova città 

Read More...

Territori

I successi di Eni in Mozambico ed Egitto

Il Cane a sei zampe apre la settimana all’insegna del Gnl e di nuove scoperte di olio leggero

Read More...