skip to Main Content

Ue, competizione con Usa passa da taglio costi energia

L’amministratore delegato di Snam nel corso del convegno Italian Energy Summit ha cercato soluzioni per fare in modo che l’Europa sia più competitiva a livello mondiale.

Nel corso dell’Energy Summit del Sole 24 ore, arrivato alla sua diciassettesima edizione Marco Alverà, numero uno di Snam, ha dichiarato ‘Se l’Europa paga il gas il doppio rispetto agli Stati Uniti e’impossibile competere sulle bollette e per tutto il settore
manifatturiero. La soluzione? Bisogna fare l’Energy Union, magari come risposta alla Brexit’.
‘Per abbassare il costo della bolletta – ha continuato Alverà – l’Europa deve integrarsi di piu’ e l’Italia cosi’ puo’ giocare un ruolo di primo piano in Europa con i suoi stoccaggi. Noi siamo su questo: come creare un’unione energetica vera che passa per forza attraverso le infrastrutture’ ha concluso l’Ad.

Back To Top