skip to Main Content

Usa, vendita scorte petrolifere potrebbe finanziare piano infrastrutture Biden

Usa

L’accordo quinquennale sulle infrastrutture vale 579 miliardi di dollari

La vendita di petrolio dalla US Strategic Petroleum Reserve potrebbe essere una fonte di finanziamento per l’accordo quinquennale sulle infrastrutture da 579 miliardi di dollari annunciato il 24 giugno dal presidente Joe Biden e dai senatori di entrambi gli schieramenti.

13 FONTI DI FINANZIAMENTO

Una scheda informativa della Casa Bianca elenca l’SPR come una delle 13 “fonti di finanziamento proposte per nuovi investimenti”, senza fornire dettagli sul volume di greggio che potrebbe essere immesso sul mercato dalle scorte governative, si legge su S&P Global Platts.

DOVE SI SPENDERA’

Il quadro infrastrutturale bipartisan include 312 miliardi di dollari per trasporti come strade, ponti, aeroporti e trasporti pubblici e 266 miliardi di dollari per altre infrastrutture come acqua, banda larga e risanamento ambientale, ha affermato la Casa Bianca.

L’accordo prevede poi 7,5 miliardi di dollari per le infrastrutture dei veicoli elettrici. La Casa Bianca ha definito l’accordo il “più grande investimento in infrastrutture per veicoli elettrici nella storia” e ha affermato che pagherà 500.000 caricabatterie per veicoli elettrici lungo le autostrade e nelle comunità rurali e svantaggiate.

 

live
Back To Top