Scenari

Clima, il gas può concorrere a centrare obiettivi di Parigi

Per Maarten Wetselaar, capo del settore gas di Shell: le rinnovabili domineranno nel lungo termine, ma durante la transizione e forse anche alla fine della transizione, ci dovrà essere una fonte stabile di elettricità che può entrare in gioco quando il vento e il solare non sono disponibili. Sono assolutamente convinto che il gas fornirà quel ruolo Gli accordi di Parigi sul clima e il grande progresso delle rinnovabili possono far pensare che su tutto il pianeta si sia cominciata

Read More...

Scenari

Cina, per sconfiggere inquinamento serve diversificare mix energetico

Puntare sull’auto elettriche per combattere l’inquinamento non basta. la Cina deve diversificare il suo mix energetico    Meno carbone, più rinnovabili, più tecnologie pulite e innovazione. La ricetta per una Cina più green e con meno smog non è certo facile da trovare, dato che le necessità ambientali dovrebbero anche andare di pari passi con l’esigenze economiche (crescita, industria e produzione domestica di energia): servono nuovi piani di sviluppo, nuovi progetti e promesse concrete. Per mitigare lo smog, si sa,

Read More...

Scenari

SEN, AiCARR: dobbiamo essere più ambiziosi su rinnovabili

AiCARR scrive ai ministri Carlo Calenda e Gian Luca Galletti sulla Sen, Strategia energetica nazionale: chiede obiettivi FER più ambiziosi e una cabina di regia a guida della Presidenza del Consiglio La Sen è poco ambiziosa: l’Italia potrebbe fare di più e meglio in tema di rinnovabili. Sono queste, in estrema sintesi, le osservazioni di Aicarr, Associazione italiana condizionamento dell’aria, riscaldamento e refrigerazione, sulla Strategia Energetica Nazionale. Osservazioni contenute in una lettera a firma di Francesca R. d’Ambrosio, presidente di

Read More...

Territori

Tap, perchè Cataldo Motta bacchetta sindaco di Melendugno

Per Motta, le proteste del sindaco di Melendugno contro Tap sono poco rispettose della legge   In una lettera inviata alla stampa, l’ex procuratore Capo di Lecce Cataldo Motta bacchetta il sindaco di Melendugno, Marco Potì (che aveva precedentemente inviato una lettera al Prefetto di Lecce sul diritto a manifestare). Motta non proferisce considerazioni sull’opera del gasdotto, ma ricorda a Potì che l’infrattruttura che approderà in Italia ha già ricevuto le autorizzazioni necessarie e dunque, la sue manifestazioni d’opposizione sarebbero

Read More...

Fact checking e fake news

Xylella, una vicenda tra falsi miti e realtà

Scienza messa alla berlina, bufale che diventano verità. Bruxelles che ci bacchetta. Intanto il batterio continua a mietere gli ulivi del Salento Nell’epoca di internet e delle fake news capita che si rincorrano falsi miti e che magari chi è chiamato a decidere non sia sereno nel compiere scelte che finiscono per incidere sulle persone o sul territorio. Il caso più eclatante degli ultimi tempi è quello della Xylella, un batterio che vive e si riproduce all’interno dell’apparato conduttore della

Read More...

Energie del futuro

Petrolio, per nuova stabilità dei prezzi servono grandi sacrifici dell’Opec

Mentre sale la produzione Usa, le calamità naturali fanno diminuire la domanda (e aumentare le scorte) Se è vero che la domanda di petrolio non dovrebbe diminuire nel giro di breve termine e che auto elettriche e accordi di Cop21 non faranno diminuire drasticamente il bisogno di questa fonte fossile, è vero anche che le scorte sono ancora troppe. E che Nigeria, Libia e Usa mettono ancora a repentaglio la stabilità dei prezzi. L’Opec dovrà fare grandi sacrifici per veder

Read More...

Scenari

Corea del Nord: sanzioni petrolio contro Pyongyang

Il Consiglio di Sicurezza Onu ha imposto nuove sanzioni alla Corea del Nord: embargo del tessile e meno 30% di import del petrolio   Il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha deciso: per fermare le mosse di Jim Jong Un servono decisioni importanti e forti. È per questo che all’unanimità, i 15 membri del Consiglio hanno varato un pesante giro di vite contro il regime dittatoriale della Corea. Certo, le misure sono state mitigate, rispetto a quanto proposto dagli Stati Uniti,

Read More...