Energie del futuro

Come cambia l’assetto del corridoio meridionale del gas

L’analisi di Daniele Lazzeri, presidente del think tank Il Nodo di Gordio, che parte dalla quarta riunione ministeriale del Consiglio Consultivo del Corridoio Meridionale del Gas

Read More...

Efficienza energetica e innovazione

Ue rinnova il sostegno finanziario a MedReg

Tra gli obiettivi del nuovo contratto aumentare l’efficienza delle imprese fornitrici di elettricità e gas, promuovendo al contempo rinnovabili e protezione dei consumatori Stimolare l’integrazione regionale, migliorare le condizioni per gli investimenti nelle infrastrutture e aumentare l’efficienza delle imprese fornitrici di elettricità e gas, promuovendo al contempo le rinnovabili, la protezione dei consumatori e gli aspetti normativi. È il nuovo piano d’azione varato dai regolatori dell’energia dei paesi del Mediterraneo (MedReg), all’interno delle attività previste per il biennio 2018-2019 inserite

Read More...

Territori

Turchia-Egitto, guerra per lo sfruttamento di gas e petrolio

Si inasprisce il conflitto Egitto-Turchia su confini elle campagne esplorative per lo sfruttamento di gas e petrolio nel Mediterraneo   Il Mediterraneo orientale sarà certamente una delle zone più importanti per la produzione di gas nel prossimo futuro. Ma anche una zona al centro di aspri conflitti di interesse, in cui Egitto, Cipro e Turchia si contendono i confini delle campagne esplorative per lo sfruttamento di gas e petrolio.  Proprio nei giorni scorsi, il ministro degli Esteri turco, Mouloud Jawish Oglu, sosteneva

Read More...

Energie del futuro

Interconnessioni e gasdotti per collegare domanda e offerta del Mediterraneo

È la conclusione a cui sono giunti regolatori dell’energia dei paesi dell’area (MedReg) nell’Outlook 2017. Regole chiare e riduzione dei rischi fondamentali per assicurare investimenti Sono necessarie interconnessioni elettriche e gasdotti per collegare domanda e offerta e promuovere lo scambio di energia. Ma, trattandosi di infrastrutture energetiche a forte intensità di capitale, sono necessarie regole chiare e di lungo termine per ridurre i rischi e garantire la remunerazione del capitale. È la conclusione a cui sono giunti i regolatori dell’energia

Read More...

Scenari

Gas, è il Mediterraneo Orientale la nuova frontiera

Nel Bacino del Levante, insistono due dei giacimenti più importanti scoperti negli ultimi anni dagli israeliani, Leviathan e Tamar. Ma anche Libano e Cipro sono pronte a sfruttare le loro risorse sempre con un occhio all’Europa   Il Mediterraneo orientale si candida a diventare una delle zone più importanti per la produzione di gas nel prossimo futuro. Ma anche una delle più “bollenti” per situazioni politiche e dispute di confine. Nel cosiddetto Bacino del Levante, dove insistono due dei giacimenti

Read More...