Scenari

Egitto e Ue sempre più vicine su gas e petrolio

Il paese nordafricano potrebbe anche entrare nell’Opec. In queste ore la firma di un partenariato strategico con l’Ue L’Egitto è sempre più intenzionato a rincorrere il suo obiettivo di diventare un hub nel settore della produzione e dell’esportazione di gas verso l’Europa. A ribadire ancora una volta le intenzioni del paese nordafricano è il numero uno della società di investimento Qalaa Holdings, Ahmed Heikal alla Cnbc. GAS EGIZIANO PRONTO A INVADERE I MERCATI EUROPEI GRAZIE AI TERMINALI DI GNL DI

Read More...

Scenari

L’Azerbaigian non entrerà nell’Opec. Ecco perché

Prezzi del greggio in lieve frenata e paesi produttori riuniti per decidere se estendere o meno i tagli. Ma Trump non è contento L’Azerbaigian non intende aderire all’Opec, l’organizzazione dei paesi produttori di petrolio, ma manterrà il suo impegno a favore dell’accordo di riduzione della produzione dell’intero cartello. Lo ha dichiarato il ministro dell’Energia azero Parviz Shahbazov alla Tass. SHAHBAZOV: SODDISFATTI DEI TRAGUARDI RAGGIUNTI, PROSEGUIREMO COSÌ “Siamo soddisfatti della collaborazione perché tutti gli obiettivi fissati per questo formato sono stati

Read More...

Scenari

Petrolio: Perché secondo l’Arabia Saudita il mercato può assorbire prezzi più alti

Russia più riluttante nel proseguire sui tagli alla produzione. Pesa il timore dello shale Usa Il ministro saudita dell’Energia Khaled al-Faleh ritiene che il mercato abbia la capacità di assorbire costi del greggio più elevati. “Non ho constatato alcun impatto sulla domanda con i prezzi attuali. In passato abbiamo avuto prezzi molto più alti, il doppio di ora”, ha detto in occasione di una conferenza ministeriale tra paesi Opec e non-Opec a Jeddah per esaminare l’impatto dei tagli alla produzione

Read More...

Scenari

Petrolio, Russia pronta a nuovi tagli

La conformità da parte della Russia all’accordo con i Paesi Opec per ridurre la produzione di petrolio ha raggiunto quasi il 100%

Read More...

Territori

Partnership ancora più solida tra Eni e Sonatrach. Ecco cosa faranno

Firmati a Orano una serie di accordi che mirano a rafforzare l’integrazione tra le due società nelle attività operate congiuntamente in Algeria Il Presidente Direttore Generale della società di stato algerina SONATRACH, Abdelmoumem Ould Kaddour, e l’Amministratore Delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno firmato a Orano una serie di accordi che mirano a rafforzare l’integrazione tra le due società nelle attività operate congiuntamente nel Paese. AL VIA PROGRAMMA DI ESPLORAZIONE E SVILUPPO NEL BACINO DEL BERKINE Ciò avverrà attraverso importanti

Read More...

Sostenibilità

Il piano di BP sul clima non convince gli ambientalisti

Nel nuovo rapporto “Advancing the energy transition” l’azienda britannica si interroga sulla duplice sfida che avrà di fronte nei prossimi anni: soddisfare la crescente domanda globale di energia e la crescente pressione a ridurre le emissioni di gas serra Taglio delle emissioni dalle attività del gruppo, spostamento del portafoglio combustibili dal petrolio al gas e più rinnovabili. Al pari delle altre major petrolifere mondiali anche BP traccia il suo percorso per il futuro nel nuovo rapporto “Advancing the energy transition”

Read More...

Scenari

Le tensioni geopolitiche influenzano i prezzi del Gnl

Ma gli aumenti potrebbero non essere uno svantaggio, almeno non per i produttori e gli investitori

Read More...