Sostenibilità

Accordo Eos-Renergetica per una pipeline di autorizzazioni fotovoltaiche in Italia

ecobonus

L’accordo riguarda tutto il territorio italiano per una potenza complessiva pari a 110 MW, con possibilità da parte di EOS IM Group di acquistare ulteriori progetti, fino ad un massimo di 250 MW.

EOS Investment Management Group (EOS IM Group), operatore internazionale specializzato nella gestione di fondi di investimento alternativi con particolare focus su energia & infrastrutture e private equity, e Renergetica S.p.A. (Renergetica), società operante nello sviluppo di progetti a fonti rinnovabili sul mercato internazionale, hanno sottoscritto un accordo per lo sviluppo, da parte di Renergetica, – nel prossimo triennio – di una pipeline di autorizzazioni per impianti fotovoltaici a terra su tutto il territorio italiano per una potenza complessiva pari a 110 MW, con possibilità da parte di EOS IM Group di acquistare ulteriori progetti, fino ad un massimo di 250 MW. L’operazione segue gli accordi recentemente sottoscritti da Renergetica con altri partner commerciali e consolida il posizionamento della stessa sul mercato italiano.

SOMMARIVA (RENERGETICA): NOTEVOLE ACCELERAZIONE NEL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DI PIANO

iran fotovoltaico“L’accordo sottoscritto con EOS IM Group rappresenta una notevole accelerazione nel raggiungimento degli obiettivi di piano e riporta l’Italia tra i mercati di maggiore interesse per il nostro Gruppo – ha dichiarato Davide Sommariva, Presidente di Renergetica -. Abbiamo realizzato in sei mesi quello che avremmo dovuto realizzare in due anni; la fiducia che gli shareholders ripongono in Renergetica trova fondamento nella nostra comprovata professionalità e nel raggiungimento – in netto anticipo – degli obiettivi economici prefissati per il 2019. I ricavi apportati dall’accordo concluso con EOS IM Group, permettono di ottenere il raggiungimento dei target previsti anche per il 2020. Siamo orgogliosi di tornare a sviluppare sul mercato in cui siamo nati e che ci ha fatto crescere, e con lo stesso entusiasmo affrontiamo e incrementiamo il nostro lavoro nelle sedi internazionali consolidando il mercato cileno ed intensificando il mercato statunitense e l’emergente mercato colombiano”.

MONGILLO (EOS): LA PAROLA D’ORDINE PER TUTTI NOI OPERATORI DEL MERCATO È OGGI PIÙ CHE MAI SOSTENIBILITÀ

Nello sviluppo delle pipeline Renergetica pone grande attenzione anche dal punto di vista ambientale, progettando impianti che non abbiano un impatto paesaggistico, dalla mimetizzazione degli stessi con l’ambiante circostante alla riforestazione e smaltimento consapevole dell’impianto a fine vita. “L’accordo sottoscritto con Renergetica segna un ulteriore importante passaggio nell’ottica strategica di diventare uno dei fondi sostenibili più importanti a livello europeo – ha commentato Ciro Mongillo, CEO e Founding Partner presso EOS IM Group -. Ritengo che la parola d’ordine per tutti noi operatori del mercato sia oggi più che mai: sostenibilità. E in tal senso continua il nostro investimento nel settore delle energie rinnovabili che ci vede contribuire concretamente allo sviluppo del settore con impatti ambientali positivi”.

LA LOGGIA (EOS): ESTREMAMENTE SODDISFATTI DELL’ACCORDO QUADRO SOTTOSCRITTO CON RENERGETICA

Infine, Giuseppe La Loggia, Managing Director ed Head of Renewable Energy presso EOS IM Group, ha commentato: “Siamo estremamente soddisfatti dell’accordo quadro sottoscritto oggi con Renergetica, una società il cui standing, track record e management team ci rendono molto fiduciosi del successo di questa collaborazione a lungo termine. Questo accordo ci consente di rafforzare ulteriormente la nostra presenza sul mercato delle rinnovabili in Italia ed in Europa dando un ulteriore slancio alla nostra già ambiziosa pipeline di impianti in grid parity, ovvero senza l’ausilio degli incentivi.”