skip to Main Content

Al via accordo Cnooc-Petrochina per le esplorazioni nel Mar Cinese Meridionale

Cina

Una volta entrati nella fase di sviluppo e produzione, le due parti, avranno ciascuna una partecipazione del 50%

L’azienda cinese CNOOC ha annunciato che la sua controllata, CNOOC China Limited, ha firmato un contratto nel settore petrolifero con PetroChina per i blocchi di Beibu Gulf 23/29 e Beibu Gulf 24/11. Entrambi si trovano rispettivamente nel Fushan sag e Leidong sag nel Beibu Gulf Basin del Mar Cinese Meridionale.

DOVE SI TROVANO I DUE BLOCCHI

Beibu Gulf 23/29 copre una superficie totale di 980 chilometri quadrati con una profondità dell’acqua di 0-85 metri. Beibu Gulf 24/11 copre una superficie totale di 464 chilometri quadrati con una profondità dell’acqua di 20-40 metri.

PETROCHINA SOSTERRA’ IL 70% DELLE SPESE DI ESPLORAZIONE

Secondo i termini del contratto petrolifero, PetroChina deve agire come operatore durante il periodo di esplorazione nell’area del contratto e sostenere il 70% delle spese di esplorazione diretta; CNOOC China Limited sostiene, invece, il restante 30% delle spese.

IN FASE DI SVILUPPO OPERATORI CONGIUNTI AL 50%

Una volta entrati nella fase di sviluppo e produzione, le due parti, ciascuna con una partecipazione del 50% dell’Area Contrattuale, costituiranno un’organizzazione operativa congiunta per agire come operatori.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore