Appuntamenti

Chi ci sarà e di cosa si parlerà al Forum di Italia Solare 2019

Italia Solare

La quarta edizione del Forum Italia Solare guarderà con occhio critico alla situazione attuale e prenderà in esame politiche e strategie volte alla decarbonizzazione del settore energetico. Particolare attenzione verrà posta al ruolo del solare fotovoltaico

Parte oggi pomeriggio con l’assemblea generale, il Forum 2019 di Italia Solare a Roma (al Radisson hotel). Il tema di quest’anno è il fotovoltaico come risposta all’emergenza climatica: “Nel 2019 il riscaldamento globale e l’emergenza climatica hanno suscitato un’attenzione inaspettata da parte dei media e dell’opinione pubblica – la presentazione di Italia Solare -. Ai governi, agli investitori, alle aziende e agli stakeholder sono richiesti interventi urgenti finalizzati al raggiungimento di un’economia completamente libera dai combustibili fossili. L’energia costituisce un elemento importante del problema e rivestirà un ruolo fondamentale nel determinare la strada che prenderemo per arrivare a questo obiettivo e il tempo che impiegheremo per raggiungerlo. Grazie al confronto con relatori di alto profilo, la quarta edizione del Forum Italia Solare guarderà con occhio critico alla situazione attuale e prenderà in esame politiche e strategie volte alla decarbonizzazione del settore energetico. Particolare attenzione verrà posta al ruolo del solare fotovoltaico”.

CHI CI SARA’ NELLA SECONDA GIORNATA

A introdurre i lavori della seconda giornata aperta a tutti, ci sarà il Presidente di Italia Solare Paolo Rocco Viscontini, seguito dalla prima sessione dedicata a “Crisi climatica: quali politiche per il solare fotovoltaico e la transizione energetica?”. La tematica verterà sul fatto che l’Italia è pronta a tornare tra i Paesi capaci di installare almeno 1 GW di nuova potenza fotovoltaica annuale. Ma le politiche basate sugli incentivi economici sono adeguate per la transizione energetica in Italia? Come dovrebbe essere una strategia a medio e lungo termine per consentire all’industria e agli stakeholder di programmare gli investimenti? A intervenire saranno Luca Lombroso, Climatologo sui “Cambiamenti climatici e impatti sulla vita e sulla biodiversità”, Guido Agostinelli, Specialista Senior del settore solare, IFC su “Il fotovoltaico nel panorama energetico mondiale”, Wolfram Sparber, Direttore Istituto Energie Rinnovabili, EURAC Research sul “Ruolo del fotovoltaico nella risposta italiana ai cambiamenti climatici” ed Emilio Sani, Consigliere di Italia Solare sulle “Proposte di Italia Solare per lo sviluppo di un nuovo paradigma energetico”.

A seguire è prevista una tavola rotondo con esponenti del mondo politico e non solo a cui parteciperanno il Sen. Paolo Arrigoni della Lega, il Sen. Gianni Girotto di M5S, l’On. Gianluca Benamati del PD, e GB Zorzoli del Coordinamento FREE.

LA SECONDA SESSIONE SUL SOLARE FOTOVOLTAICO

La seconda sessione sarà dedicata a “Il solare fotovoltaico nel mercato energetico: il nuovo paradigma del Pacchetto “Energia pulita” della Commissione Europea”. Attualmente è l’autoconsumo a sostenere le nuove installazioni di fotovoltaico, tuttavia le recenti direttive dell’UE aprono la strada a un nuovo paradigma: dall’attuale modello basato sul singolo utente si passerà all’utilizzo condiviso, fino ad arrivare alle comunità di consumatori e a una nuova configurazione del mercato energetico. In questa sessione del Forum verrà valutato il nuovo scenario politico e le opportunità offerte dalla normativa. Glis peacker: Riforma del mercato e capacity market – Stefano Cavriani, Consigliere di Italia Solare; Impatti del fotovoltaico sui mercati energetici – Matteo Mazzoni, Senior Analyst, ICIS; Panoramica delle comunità energetiche in Europa; Aurelie Beauvais,Policy Director,Solar PowerEurope. Partecipano alla tavola rotonda: Simona Ciancio – Terna; Maurizio Delfanti – RSE; Mariangela Di Napoli – e-distribuzione; Michele Governatori-Axpo; Massimo Ricci – ARERA.

LA TERZA SESSIONE SULLA SCELTA DEI COMPONENTI

Nel pomeriggio è prevista una terza sessione dedicata a “I segreti del successo: ottimizzare la scelta dei componenti” a cui partecipano: Le tecnologie per i moduli FV – Antonio Ruta, Responsabile del servizio tecnico, Jinko Solar Italy; I materiali per i moduli FV -Stephan Padlewski, Regional Marketing Leader, EMEA DuPont Photovoltaic Solutions; La tecnologia degli inverter solari – Stefano G. Alberici, Pre-sales EngineerSolar PV Energy Business Unit, Ingeteam; Innovazione dei sistemi di accumulo: andamento dei prezzi, tecnologie e mercati – Marco Pigni, Coordinatore del Gruppo di lavoro Sistemi di accumulo, Italia Solare.

QUARTA SESSIONE SUL FOTOVOLTAICO IN ITALIA

La quarta sessione sarà dedicata a “Fare fotovoltaico oggi in Italia”: Impianti fotovoltaici residenziali e industriali, il mercato italiano, aspetti economici e nuovi modelli di business – Andrea Brumgnach, Consigliere di Italia Solare; Il mercato fotovoltaico secondario in Italia: tendenze e scenario -Alessandro Marangoni, CEO, Althesys; Decreto FER 1 2019-2021: le procedure d’asta per le rinnovabili – Andros Racchetti, Direzione Fonti Rinnovabili, GSE.

GLI IMPIANTI FV SU LARGA SCALA I PROTAGONISTI DELLA QUINTA SESSIONE

Infine la quinta sessione sarà dedicata a “Impianti fotovoltaici su larga scala in Italia”. FV nel contesto ambientale, la proposta di Italia Solare – Rolando Roberto, Consigliere di Italia Solare; Quadro autorizzativo nelle regioni italiane -Mauro Moroni, CEO, Moroni & Partners; Accumulo e impianti su larga scala: come sviluppare gli impianti fotovoltaici, stato attuale e prospettive –Diego Percopo, CEO, EF Solare Italia. Concluderà i lavori Paolo Rocco Viscontini.