Scenari

Energean-Edison E&P, esclusi asset algerini dall’affare

energean

Energean sta lavorando per completare l’acquisizione di Edison E&P non appena possibile entro il 2020

C’è spazio per una possibile integrazione, nell’ambito dell’operazione, degli asset algerini di Edison E&P, sui quali Energean ed Edison E&P stessa avevano incontrato alcune difficoltà nell’ottenimento dell’autorizzazione da parte delle autorità del Paese. È quanto sottolinea una nota di aggiornamento sull’acquisizione di Edison E&P, annunciata lo scorso 4 luglio 2019, da parte di Energean.

LA VICENDA

Il 4 luglio 2019 Energean ha stipulato, infatti, un contratto di compravendita condizionato (“SPA”) per l’acquisizione di Edison E&P da Edison il cui perfezionamento è subordinato a una serie di autorizzazioni governative. Le due aziende stavano lavorando insieme per superare alcune difficoltà incontrate nell’ottenere il consenso delle autorità algerine in merito alle attività di Edison E&P situate in Algeria.

In parallelo, però, Energean ed Edison stavano valutando una modifica del contratto di compravendita condizionato per registrare un adeguato regolamento sul corrispettivo totale dell’operazione, qualora le Attività algerine non fossero acquisite dalla compagnia britannica.

ASSET ALGERINI ESCLUSI PER 150 MILIONI DI DOLLARI

Per questo Energean ed Edison hanno stipulato una modifica formale il 2 aprile con cui si prevede che gli asset algerini saranno esclusi dal contesto dell’acquisizione, con un adeguamento del corrispettivo totale dell’acquisizione di circa 150 milioni di dollari (alla data del lock-box del 1 gennaio 2019).

ENERGEAN AL LAVORO PER COMPLETARE L’ACQUISIZIONE ENTRO IL 2020

Energean sta lavorando per completare l’acquisizione di Edison E&P non appena possibile entro il 2020, previa approvazione degli azionisti e degli altri governi interessati; successivamente, il completamento dell’accordo per la vendita della controllata britannica e norvegese di Edison E&P a Neptune per un corrispettivo di 250 milioni di dollari più un corrispettivo potenziale fino a 30 milioni di dollari (come precedentemente annunciato), sarà completato non appena possibile.