skip to Main Content

Energia, ministro delle finanze Le Maire: “La Francia non abbandonerà EDF”

EDF

Lo stato francese possiede l’84% delle azioni di EDF, che da ottobre hanno perso quasi il 40% del loro valore

Il governo francese “non lascerà mai” cadere EDF e sosterrà l’azienda nell’affrontare le difficoltà legate alle misure politiche per limitare l’aumento dei prezzi dell’elettricità per i consumatori. Lo ha dichiarato il ministro delle finanze, Bruno Le Maire. La notizia arriva una settimana dopo che il governo Macron – che sta lottando per ottenere la rielezione tra tre mesi – ha ordinato all’utility francese dell’energia di vendere energia nucleare più economica ai suoi competitor, portando l’amministratore delegato della compagnia, Jean-Bernard Levy, a criticare apertamente il governo. “Se i prezzi sono bassi e meno redditizi, lo stato sarà dalla parte di EDF”, ha detto Le Maire alla radio RMC.

LO SCIOPERO DEI SINDACALISTI EDF

I principali sindacati di EDF hanno indetto uno sciopero, unendosi alle critiche di Levy, che ha definito l’ultima decisione del governo “un vero shock” e ha annunciato misure per difendere gli interessi dell’azienda. Le Maire ha affermato che nessun membro dello staff dell’EDF dovrà preoccuparsi del proprio futuro. “Sosterremo questa grande azienda pubblica, che è l’orgoglio del popolo francese. Continueremo a investire in EDF perché abbiamo l’obiettivo di costruire nuovi reattori nucleari che, dal punto di vista strategico, sono assolutamente determinanti per EDF”, ha aggiunto.

DA OTTOBRE AZIONI EDF IN CALO DEL 40%

Lo stato francese possiede l’84% delle azioni di EDF, che da ottobre hanno perso quasi il 40% del loro valore. La scorsa settimana il gruppo ha previsto che la decisione del governo avrebbe portato a una perdita di circa 8 miliardi di euro dei suoi guadagni principali 2022. La mossa è arrivata mentre EDF si prepara a finanziare investimenti da miliardi di dollari in nuovi reattori che la Francia sta progettando di costruire.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

live
Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore