Sostenibilità

Eolico, in Francia si progetto parco da record

offshore

Numeri, progetti e scenari dell’eolico francese 

In Francia vola l’energia eolica. E mentre il comparto tocca cifre record e contribuisce in percentuali sempre maggiori al fabbisogno del Paese, al largo delle coste sta per sorgere un nuovo impianto da record.

I NUMERI DELL’EOLICO

A marzo, l’eolico (per pochi minuti) è stato la seconda fonte di energia in Francia.  Nel primo pomeriggio del 14 marzo, secondo i dati pubblicati dalla Rete francese di trasporto dell’elettricità (Rte), filiale della società Edf (Électricité de France) che è la più grande azienda produttrice e distributrice di energia del paese, le consegne sono arrivate a 12.323 megawatt, soddisfacendo il 18% del consumo di elettricità.

UN NUOVO IMPIANTO

Numeri destinati a salire. La Francia pensa ad una super-installazione da quasi 600 MW al largo di Dunkerque, nel nord del paese. L’impianto dovrebbe entrare in funzione nel 2026, dieci anni dopo l’inizio della procedura per la selezione dei concorrenti.