Sostenibilità

Eolico, la Norvegia punta al raddoppio

eolico

La Norvegia prova ad affrancarsi dalle fossili e punta sul raddoppio dell’energia eolica

13 aree, per un totale di 16.705 chilometri:è questo lo spazio che la Norvegia ha deciso di impiegare per i nuovi impianti eolici.

“Queste zone sono state scelte pesando alle condizioni di produzione e alla capacità della rete rispetto gli effetti sull’ambiente e sulla società”, ha affermato il direttore dell’Autorità norvegese per l’energia e le risorse idriche (NVE).

Attualmente, in Norvegia ci sono 35 impianti, per un totale di 610 turbine eoliche operative e 1.695 MW di potenza installata.

L’individuazione delle aree dovrebbe semplificare la burocrazia per la nascita di nuovi impianti eolici, che spera il Governo norvegese possa raddoppiare nel giro di breve tempo.