Territori

Eolico, per Leitwind nuovo polo a Lacedonia

eolico

La società oggi ha in gestione oltre 120 impianti eolici, per una potenza complessiva di oltre 120 MW

“Un piano di sviluppo con decine di assunzioni previste per i prossimi mesi e un nuovo polo da tre milioni di euro. Dopo l’emergenza sanitaria da Covid-19 che per settimane ha bloccato l’economia del Paese, Leitwind, azienda del gruppo High Technology Industries (che riunisce aziende leader nelle tecnologie invernali come Leitner, Prinoth e Demaclenko), e unico produttore italiano di impianti eolici classe Megawatt, prosegue l’attività nel Sud Italia. E più precisamente a Lacedonia, centro in provincia di Avellino in cui dallo scorso gennaio, alla vigilia dello scoppio dell’epidemia da Coronavirus, è attiva la nuova sede di Leitwind Service che si occupa della manutenzione degli aerogeneratori Leitwind installati in Puglia, Basilicata, Campania, Molise e Abruzzo”. È quanto riporta il Corriere del Trentino.

IN GESTIONE 120 IMPIANTI EOLICI

“La società oggi ha in gestione oltre 120 impianti eolici, per una potenza complessiva di oltre 120 MW. Con l’aumento delle attività e un fatturato in crescita è stato acquistato a Lacedonia, nell’area industriale di Calaggio, un complesso industriale di 2.500 metri quadrati, con una superficie complessiva di circa 18mila metri quadrati”, ha sottolineato il quotidiano.

SUD ITALIA RIMANE STRATEGICO MA SI GUARDA ANCHE ALL’EUROPA

“’Il nostro gruppo continua a guardare con grande attenzione al settore dell’eolico e i recenti investimenti, che attualmente superano i tre milioni di euro, sono lì a testimoniarlo, nel fermo convincimento di fornire anche un concreto contributo verso un futuro sostenibile’ commenta Anton Seeber, presidente di Hti. Se il Sud Italia rimane strategico nella politica di sviluppo di Leitwind, non mancano però le attenzioni per il mercato europeo: ‘Recentemente infatti, b.ventus, società controllata dal colosso tedesco E.On, ha scelto Leitwind per sviluppare un nuovo aerogeneratore’ ricorda Davide Albani, head of Business Unit di Leitwind”, ha concluso il quotidiano.